Cerca nel quotidiano:


I balneari donano 20.400 euro a ospedale e Comune

Fiba-Confesercenti e Sib-Confcommercio hanno devoluto a ospedale e Comune (settore sociale) i 20.400 euro raccolti con le proprie donazioni

Venerdì 10 Aprile 2020 — 10:34

Mediagallery

In questo periodo di emergenza causata dal virus Covid-19 che vede in prima linea il nostro ospedale per fronteggiare il fabbisogno assistenziale ai malati ed il Comune per aiutare le fasce più deboli della cittadinanza, gli operatori del settore balneare di Livorno riuniti sotto le associazioni Fiba-Confesercenti e Sib-Confcommercio hanno devoluto ad ospedale e Comune (settore sociale) i 20.400 euro raccolti con le proprie donazioni. Un messaggio di coraggio nello svolgimento del loro lavoro a tutti i dipendenti del settore sanitario e di speranza per i cittadini più in difficoltà in questo momento.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.