Cerca nel quotidiano:


Il presidente Casalp: soddisfazione per la procedura di sanificazione in Corea

L'arch. Marcello Canovaro: "Siamo veramente soddisfatti del fatto che stiamo procedendo verso la completa sanificazione dei nostri alloggi in Corea"

Venerdì 28 Febbraio 2020 — 09:57

“Siamo veramente soddisfatti del fatto che stiamo procedendo verso la completa sanificazione dei nostri alloggi in Corea”. Sono le parole del Presidente di Casalp, Marcello Canovaro, in apertura della riunione per il secondo incontro con i rappresentanti degli assegnatari del “Comitato Isolato Giardino”. “Il monitoraggio sviluppato in queste settimane – prosegue Canovaro – è stato assolutamente capillare e sta producendo la totale sanificazione degli ambienti dove era stata riscontrata la presenza dei roditori. Grazie ai nostri tecnici, ma anche ad Aamps ed alle altre ditte coinvolte, il lavoro sta dando i frutti sperati”. Il prossimo intervento che Casalp ha già messo in piedi prevede la sigillatura completa delle tubazioni alla base dei fabbricati per impedire anche in futuro l’intrusione dei ratti. “La nostra azione – continua il Presidente di Casalp – non si è comunque limitata alle procedure di sanificazione degli alloggi. Sono state, infatti, già ultimate le verifiche sulla stabilità delle ringhiere degli appartamenti e le opere di messa a norma degli impianti di riscaldamento malfunzionanti”.
Il personale Casalp, previo coordinamento con i tecnici comunali sotto la direzione dell’arch. Podenzana, effettuerà una serie di verifiche finalizzate a garantire la miglior salubrità delle case con interventi mirati all’eliminazione dell’umidità ascendente, della condensa ed alla risoluzione delle eventuali infiltrazioni d’acqua dal tetto o dalla facciata. La collaborazione con gli uffici comunali servirà anche a calendarizzare gli eventuali interventi riguardanti sia la divisione gli spazi verdi a corredo degli alloggi al piano terra sia le problematiche di insonorizzazione degli alloggi. Al termine della riunione, il presidente di Casalp ha dato appuntamento ai referenti del “Comitato” tra 15 giorni per verificare lo stato di avanzamento dei lavori programmati, sia quelli curati direttamente da Casalp che le opere da sviluppare in collaborazione con i tecnici comunali.

Riproduzione riservata ©