Cerca nel quotidiano:


“In questa piazza situazione fuori controllo”. Il Comune interviene

Sos da piazza San Pietro e Paolo, zona Cavour. Lo lancia una lettrice, con la foto della panchina con delle macchie di sangue, per chiedere alle forze dell'ordine un maggiore controllo

Mercoledì 5 Febbraio 2020 — 16:58

Mediagallery

Sos da piazza San Pietro e Paolo, zona Cavour. Lo lancia una lettrice, Emanuela, inviandoci anche la foto della panchina con delle macchie di sangue, che pubblichiamo, per chiedere alle forze dell’ordine un maggiore controllo. Qui sotto la lettera-appello.

La lettera – Chi vi scrive è una ragazza che frequenta spesso la piazza San Pietro e Paolo con i cani. La situazione è ormai fuori controllo: la sera si sentono spesso confusione, schiamazzi e cattivi odori legati al fumo, al vomito e la mattina si trovano bottiglie di vino, vodka rotte, sangue sulle panchine e per terra, cicche di ogni tipo, sporcizia ecc… Chiedo a nome di molti dei residenti della zona un po’ di controllo dato che la piazza e le panchine sono di tutti e anche la libertà di uscire la sera dovrebbe essere di tutti. Questa piazza è luogo di raduno di cani della zona ma anche luogo frequentato da bambini piccoli che giocano (in quanto vicino a scuole elementari e asilo). La mia richiesta dunque è che vengano pulite le panchine dal sangue (quelle mostrate nelle foto) e che ci siano maggiori controlli soprattutto nelle ore notturne.

La risposta e l’intervento del Comune – L’ufficio SegnalaLi si è attivato. L’ufficio gestione e manutenzione del verde, dopo aver effettuato un sopralluogo, ha appurato che la manutenzione è buona, coadiuvata anche dall’aiuto dei cittadini residenti. Inoltre l’Aamps, il giorno 26 gennaio ha provveduto ad una pulizia accurata della piazza, confermando che lo spazzamento della piazza, compresa la vuotatura dei cestini è previsto nei giorni di martedì, giovedì e sabato.

Riproduzione riservata ©

4 commenti

 
  1. # Fabio

    I cittadini dovrebbero essere gli occhi delle autorità, grazie a questo “strumento” online che fa da tramite fra cittadino e amministrazione

    1. # bravini

      Ma le autorità sono diventate cieche ?

    2. # Simone

      Per cortesia, potreste condividere il link dello strumento online “SegnalaLi”?

  2. # kamui

    se si attivano, sì: abito anch’io in zona e confermo tutto quanto detto, estendendo la richiesta alla zona del parcheggio odeon, la sera c’è d’ave’ paura a passarci… per dire quanti controlli si facciano, sono quattro giorni (quattro, da lunedi) che una macchina è parcheggiata in divieto di sosta (una land rover bianca) tra via verdi e via sardi, di multa nemmeno l’ombra. La sera è far west, di giorno casino di bimbetti con musica a palla: siamo abbandonati, speravo che con il nuovo store di lusso la situazione sarebbe migliorata, ma siamo sempre nelle mani di micorcriminali, impuniti e (ahimè) umpunibili, grazie a leggi incomprensibili