Cerca nel quotidiano:


Incontro al Lem per il rilancio della costa. Le bonifiche di nuovo nodo irrisolt, bloccano ancora lo sviluppo

Lunedì 3 Ottobre 2016 — 23:53

Proposte per un brend coordinato fra la Costa Toscana e Toscana interna. Oggi al Lem di Livorno. Dati impietosi, il coordinamento in termini di accoglienza, anche turistica, è scarsa. Anche se la capacità di valorizzazione sarebbe enorme. Manca il coordinamento sulla distribuzione dei settori specializzati.  Opportunità potrebbero venire da politiche di aggregazione di imprese e di realizzazione di reti fra territori. Le infrastrutture della costa non sono peraltro adeguate alle potenzialità del territorio. Poi, piano organico della formazione e dello sviluppo tecnologico. Politici regionali presenti. Mazzeo, Anselmi, Gazzetti. L’Assessore comunale Paola Baldari ha lasciato l’assemblea prima del dibattito tecnico. In queste occasioni sarebbe auspicabile incentivare confronti anche a lato dei tavoli istituzionali, non fare solo atto di presenza…naturalmente appena uscita, Mazzeo dice che il brend unico toscano, per esempio sullo spettacolo, e’stato ostacolato dall’amministrazione di Livorno. Effettivamente l’integrazione delle infrastrutture, se da un lato sembra la soluzione, a livello locale fa paura perché è ‘vista come possibile strumento di nuova delocalizzazione. E i no sono stati tanti, anche prima del M5S in questi anni. Bonifiche, ultimo tema caldo sul dibattito per il rilancio della costa;, senza bonifiche gli spazi per la crescita non ci sono. Di nuovo, il tema emerge con forza. Ma quando si concretizzerà a Livorno? Lo abbiamo chiesto formalmente a fine dibattito. Ha risposto Mazzeo. “La Regione sostiene con contributi importanti tutti i porti con sin e sir per le bonifiche. Da Massa e’arrivato un pacchetto di progetti su cui la Regione si impegnerà. Da Livorno non e’arrivato ancora nulla”.

Chiediamo di rivolgere attraverso la stampa la domanda a questa amministrazione. E’ vero che tutto si è fermato per mancanza di progetti ?

Il direttivo di Oltre per Livorno 

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # rena

    una domanda al sig. Mazzeo ma i progetti chi li deve avere l’amministrazione comunale o l’autorità portuale visto che il territorio del sin e sir ricadono su aree portuali attesa una risposta grazie