Cerca nel quotidiano:


Collesalvetti sia inclusa nel “Piano di Azione Comunale”

Venerdì 22 Maggio 2020 — 10:00

Mediagallery

Abbiamo appreso di un bando della regione Toscana pari a 5 milioni di euro destinato ai Comuni che fanno parte del cosiddetto “Piano di Azione Comunale”, ovvero quei comuni interessati da una criticità per quanto riguarda l’inquinamento atmosferico e che pertanto necessitano di azioni correttive. Questi Comuni sono 63 e includono realtà come Pisa e Livorno, centri urbani che hanno evidenti criticità dal punto di vista della qualità dell’aria ma anche Comuni come Crespina, Fauglia e Cascina. In pratica il nostro Comune, Collesalvetti, è circondato da Comuni attenzionati dalla Regione per quanto riguarda il tema della salute legata alla qualità dell’aria, mentre Collesalvetti, nonostante sia un Sito di Interesse Nazionale per le bonifiche, nonostante i dati allarmanti del quarto rapporto “Sentieri” del 2019 che evidenzia anomalie in relazione a malattie e malformazioni è escluso. Il 21 febbraio scorso, intervenendo all’iniziativa organizzata dalle Magliette Bianche a Stagno, il nostro Capogruppo Emanuele Marcis evidenziò già pubblicamente questo importante aspetto.
Pensiamo che anche Collesalvetti debba necessariamente essere incluso in questo elenco, che risale al 2010, e che è stato aggiornato nel 2015. E’ il momento di un nuovo aggiornamento ed il nostro Comune deve attivarsi, noi lo chiediamo con una mozione appena presentata, per sanare quella che evidentemente è una lacuna, alla luce dei dati epidemiologici e dei criteri di valutazione che portano ad includere altri Comuni a noi vicini e confinanti.

Cittadini in Comune per Collesalvetti

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.