Cerca nel quotidiano:


La Vespucci? Dietro le sbarre…

Lunedì 4 Luglio 2016 — 17:14

Mediagallery

Buongiorno, dopo circa 3 anni passati ai lavori, la splendida Vespucci è tornato a Livorno.
Purtroppo i livornesi non potranno ammirarla come in passato perché l’Andana degli Anelli è spezzata  e chiusa da una cancellata.
Alcuni sottufficiali addetti alla sorveglianza comunicano che l’accesso all’area di ormeggio sarà limitata agli orari di visita a bordo. Per l’ennesima volta desidero segnalare questo assurdo divieto che trova la sola scusa dei motivi di sicurezza nella concessione delle banchine del porto Mediceo a Porto di Livorno 2000. La sicurezza si può ottenere anche senza le cancellate, basta una buona organizzazione.

Divulgo questo messaggio a tutti quelli che per una vita come il sottoscritto hanno avuto il piacere (e l’onore) di poter godere di queste viste che non devono (per colpa di qualcuno) essere precluse a nessuno. L’immagine che ho allegato non riprende la cancellata poiché il personale addetto non consentiva l’avvicinamento di estranei.

Giuliano Giusto

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # riccardo

    Condivido, quelle cancellate sono orrende, giustificarle per motivi di sicurezza… le banchine date in concessione non vanno calpestate dai comuni mortali!