Cerca nel quotidiano:


Lavori stradali adiacenti a materna La Palazzina e scuole P.Albertelli, il Comune risponde

Lavori stradali adiacenti a materna La Palazzina e scuole P.Albertelli, il Comune risponde

Lunedì 2 Novembre 2020 — 17:19

Lavori stradali adiacenti a materna La Palazzina e scuole P.Albertelli, il Comune risponde ai genitori. “Pur comprendendo perfettamente i disagi manifestati, purtroppo non era possibile rinviare i lavori in altri momenti per poter rispettare gli obblighi contrattuali con la ditta esecutrice e soprattutto per la necessità di dover sistemare la strada diventata oramai pericolosa, veicolo di possibili incidenti alcuni dei quali purtroppo già manifestatisi. Detto questo, e premesso che il passaggio ai mezzi di soccorso è garantito, questi gli elementi tecnici sulla tipologia di lavoro che interessa il tratto in questione;

– I lavori non consistono in scarifiche e rifacimenti di pavimentazioni bituminose, bensì nella sostituzione di masselli inerbanti vetusti per eliminare il pericolo di rigonfiamento degli stessi dalle radici dei pini su Via Bartolena. Le fasi di lavorazione sono essenzialmente le seguenti: 1) rimozione ed accatastamento masselli; 2) scavo c.a 30 cm con taglio radici, ricostituzione con addensamento sottofondo in materiale arido/terra; 3) riposizionamento masselli.

– Via Pilo Albertelli è strada a senso unico che poi svolta a destra su via Bartolena e poi di nuovo a destra su via Puntoni; risultava necessario chiudere via Pilo Albertelli poiché la larghezza di mt. 4 non permette il doppio senso di circolazione,

– la chiusura della strada Pilo Albertelli, preclusa al traffico, consente la possibilità di lasciare aperte le finestre che si affacciano su di essa, con garanzia del ricambio d’aria al 100% ed assenza di problemi acustici per eliminazione totale della circolazione di mezzi ad esclusione di quelli di soccorso. Infatti tutte le finestre si affacciano su Via Albertelli, ad esclusione di quelle dei servizi igienici su Via Bartolena;

– I tecnici del Comune hanno comunicato alla Dirigente scolastica che l’accesso sul retro (Via Bartolena) può essere garantito solo sul marciapiede, per una larghezza di cm.80 rispetto a quella attuale di cm. 150 quando le lavorazioni fronteggeranno la pertinenza scolastica, si parla di (2.max 3gg) e per l’intera larghezza il restante periodo;

– l’impresa esecutrice dei lavori dispone di tanti mezzi e con la messa in sicurezza di via Bartolena ha la possibilità di realizzare le opere in tempi rapidissimi su tutto il tratto rettilineo, salvo condizioni meteo avverse .

– il Direttore Lavori effettuerà sopralluogo giornaliero al fine di garantire la massima celeritàdell’intervento e resterà in contatto con la Direzione scolastica, fornendo le informazioni e delucidazioni che si renderanno necessarie.

Gli uffici tecnici del Comune hanno tenuto contatti direttamente con la dirigente scolastica e con il Responsabile Sicurezza Prevenzione e Protezione delle Pilo Albertelli (la Palazzina fa parte dello stesso complesso), con la quale si è cercato di individuare soluzioni che potessero limitare il più possibile i disagi. Si precisa infatti a questo proposito che la scuola ha un suo Responsabile Sicurezza Prevenzione e Protezione che, con il dirigente scolastico, elabora il Documento di Valutazione dei Rischi dove sono racchiuse tutte le procedure richieste. I genitori degli alunni possono, previa richiesta al dirigente scolastico, visionare, presso l’istituto, il Dvr e il piano di emergenza”.

Riproduzione riservata ©