Cerca nel quotidiano:


Le date del ritiro referti sono fittizie

Giovedì 27 Ottobre 2016 — 12:15

Mediagallery

Dovendo ritirare un referto di una tac, mi sono attenuto alla data di ritiro referto riportata sul foglio dell’appuntamento fornitomi dal Cup. Mi sono presentato puntuale per il ritiro dell’esame (con appuntamento coordinato nel pomeriggio con specialista esterno alla Asl), ma nell’ufficio preposto non c’era. Mi viene consigliato di chiedere direttamente in Radiologia. Cosa che faccio, prendendo il numero della fila e presentandomi allo sportello. Qui mi viene detto che in realtà la data riportata sul foglio stampato dalla Asl è ottimistica: ci vogliono più giorni per la consegna. Non mi resta che andarmene e spostare l’appuntamento dallo specialista. Il fatto non è gravissimo, non muore nessuno (si spera), però mi chiedo: adesso che la Asl è grande, estesa sino a Carrara, Viareggio, Lucca quindi con potenziali pazienti che arrivano da lontano, non sarebbe auspicabile far stampare per il ritiro dell’esame una data certa, per evitare inutili e per qualcuno anche costosi andirivieni?

Lettera firmata

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # asciugati

    Questi fatti accadono solo a Livorno, nonostante la direzione USL gestisca anche Massa Pisa e Lucca. Come le visite specialistiche con appuntamento a 12 mesi oppure da fare entro una ventina di giorni ma all’Isola D’Elba ! Evidentemente chi conta spinge forte verso la Sanità privata contrariamente a quanto sostiene pubblicamente !