Cerca nel quotidiano:


Mister Palio, Quercioli: “Un grande successo”

mercoledì 29 agosto 2018 01:27

Mediagallery

Quella di domenica è stata davvero una bellissima serata. Un momento divertente e al tempo stesso molto importante per la città, durante il quale le Gare Remiere Livornesi hanno avuto un grande risalto. Grazie alla collaborazione tra Miss Livorno e il Palio Marinaro, infatti, è nata una nuova selezione per i vogatori maschi, che si è andata ad affiancare alla già collaudata manifestazione per eleggere la reginetta di Livorno. E, dopo l’esordio del 2017, quest’anno il concorso di Mister Palio ha avuto ancor più successo. Alla fine a spuntarla è stato Yan Carlos Filippelli, un giovane atleta del Salviano che ha ricevuto il punteggio più alto dai giudici. Ma, in generale, tutti i partecipanti, hanno riscosso complimenti e commenti positivi. Anche perché con i loro fisici e la loro presenza, hanno fatto da sfondo alla sfilata delle Miss che per tutta la sera si sono alternate sul palco. In questo modo, la presenza del Palio Marinaro è stata particolarmente apprezzata e visibile dai tanti spettatori che domenica hanno affollato la Terrazza Mascagni. E di questo tutto il movimento remiero non ne può che trarre vantaggio. Ringrazio, dunque, tutti i presidenti delle sezioni nautiche che hanno messo a disposizione i propri atleti per partecipare a Mister Palio. E, ovviamente, ringrazio gli organizzatori di Miss Livorno che ci hanno permesso di essere presenti a una manifestazione così bella e importante per tutta la città. Consapevoli che nel 2019, l’unione tra il Palio e le Miss sarà ancora più forte, ci diamo l’appuntamento al prossimo anno.

Maurizio Quercioli, presidente del Comitato Organizzatore del Palio Marinaro

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.