Cerca nel quotidiano:


Moby Prince: grazie alla pronta risposta del Consiglio Comunale

Giovedì 19 Novembre 2020 — 16:36

Mediagallery

Vogliamo ringraziare la consigliera Aurora Trotta per la sua comunicazione in Consiglio comunale relativa al nostro appello alle massime cariche istituzionali, perché aiutino l’arrivo di una verità integrale e di una giustizia definitiva attesa da noi da quasi 30 anni. Troviamo di buon auspicio il fatto che la consigliera sia la più giovane del Consiglio comunale. Ci dà molta speranza sul futuro. Insieme alla consigliera Trotta ringraziamo tutti i gruppi consiliari intervenuti, di maggioranza e opposizione, e cogliamo con gratitudine l’idea di un atto formale a firma di tutti i gruppi per un impegnare il sindaco di Livorno alla massima collaborazione con le autorità giudiziarie, alla costituzione di parte civile al momento dell’avvio del procedimento penale da noi atteso dalla Procura di Livorno e dalla DDA di Firenze e infine allo stimolo del Parlamento affinché sia costituita una nuova commissione d’inchiesta bicamerale finalizzata a completare il lavoro di ricostruzione storica della nostra vicenda avviato dalla precedente commissione d’inchiesta monocamerale terminata il 22 gennaio 2018. Questa immediata risposta del Consiglio comunale tutto ci dà forza. Livorno non ha dimenticato e siamo certi voglia chiudere quanto prima come tutti noi questa lunga storia di dolore e ingiustizia. Con l’occasione annunciamo la nascita mercoledì 18 novembre del coordinamento familiari delle vittime #iosono141. Un organismo informale con cui, per la prima volta, abbiamo deciso di unire tutti noi e le tante e i tanti “familiari acquisiti” di questa vicenda che si sono uniti alla nostra battaglia civile negli anni.
Loris Rispoli
Luchino Chessa

Riproduzione riservata ©