Cerca nel quotidiano:


Noi del Mercato di Livorno e Mercato di Testaccio uniti… nel gusto

Circa un anno e mezzo fa avevamo pensato che i Mercati essendo una tradizione italiana avrebbero dovuto in un certo qual modo dialogare tra di loro...

Lunedì 13 Luglio 2020 — 15:49

Mediagallery

Circa un anno e mezzo fa avevamo pensato che i Mercati essendo una tradizione italiana avrebbero dovuto in un certo qual modo dialogare tra di loro. Pertanto siamo partiti alla volta di Roma, visitando alcuni Mercati tra cui Monti, l’Esquilino, e tra tutti gli altri, non poteva mancare  appunto il Mercato di Testaccio. Qua incontrammo Marco Morello mattatore del Mercato romano e ideatore di FoodBox, ovvero uno scrigno di bontà, valorizzando e rivalutando lo Street Food classico capitolino, sua maestà il Supplì. Subito è scattata una simpatia reciproca, ed oggi che riteniamo che i tempi siano maturi, ecco che ci spingiamo ad uno scambio culturale, Alle Vettovaglie unica realtà di ristorazione e  trasformazione dei prodotti del Mercato Centrale di Livorno, si è spostata in trasferta per portare un “assaggio” in versione Street Food del Cacciucco, piatto principe della cucina labronica, con il suo Panino Cacciuccato, dove all’interno si propone comodamente del polpo cucinato alla maniera del Cacciucco… ed ecco che con l’abbinamento ad un calice di vino rosso della Costa degli Etruschi, compie la magia del matrimonio perfetto. Alle Vettovaglie sono state presenti a Roma, al Mercato di Testaccio nei giorni 8 e 9 Luglio con l’Oste Fabio e lo Chef Luigi, riscuotendo un grande successo di pubblico e della stampa nazionale. Venerdì 17 e sabato 18 luglio Marco Morello sarà presente a Livorno al Mercato Centrale per proporre i sui Supplì, sia nella versione classica, che nelle sue rivisitazioni in chiave moderna dedicando due Supplì a Livorno ovvero il Supplì Cacciuccato e quello con il baccalà. L’evento è supportato da Slow Food Nazionale, Slow Food Livorno e Slow Food Roma.

Riproduzione riservata ©