Cerca nel quotidiano:


Opere nel limbo… Ecco la “Bretella di Salviano”

sabato 15 settembre 2018 19:37

Mediagallery

Possiamo iniziare con … c’era una volta, no, meglio di no, in genere si usa per raccontare una bella favola… Il “correva l’anno duemila virgola qualcosa” sembra in questo caso più corretto.
Ormai la bretella di Salviano è diventata qui in Livorno una delle opere incompiute più gettonate. Opera che a tutt’oggi e rimasta li in un limbo tutto suo.
In pratica la strada era stata fatta con tutto l’ “indispensabile”. Possiamo dire completa.
Cosa c’è da lamentarsi allora? Beh, se ci metti che la zona è attraversata dal Rio Maggiore… si capisce il dilemma. No ponte, no bretella, e il cerchio si sarebbe chiuso se quei trenta, quaranta metri di struttura fossero stati posti in opera. Ma saltate un po’ di burocratese altrimenti la storia riparte da Alessandro e il nodo. E per quello che si vede la natura si è quasi riappropriata del suo angolo.

Paolo Mura

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # elit

    Quando il comune deciderà di finire l opera dovrà ricominciare da capo perché la strada sarà ormai sommersa dalla vegetazione! È una vergogna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.