Cerca nel quotidiano:


Ecco piazza XI Maggio a 20 metri dalle scuole Micheli

Gentilissima redazione di Quilivorno.it, ecco come appare il 22 agosto Piazza XI Maggio. Lo stato di degrado, si commenta da solo, ed il tutto (continua)

Martedì 23 Agosto 2016 — 07:28

Mediagallery

Gentilissima redazione di Quilivorno.it, ecco come appare il 22 agosto Piazza XI Maggio. Lo stato di degrado, si commenta da solo, ed il tutto ad appena 20 metri dalle scuole Micheli. Speriamo che chi dovere, ponga seriamente fine a questo spettacolo, considerando anche che tra 20 giorni circa, ricomincia l’anno scolastico e, la Piazza in questione ritorna ad essere luogo di aggregazione per gli alunni ed i genitori, che credo non meritino di vedere sporcizia e bivacchi lasciati in bella mostra. Per questo, sarebbe opportuno che chi preposto, provvedesse a far terminare questo campeggio abusivo, rendendo la stessa, alla fruizione decorosa della cittadinanza.

Maurizio

Riproduzione riservata ©

Cerchi visibilità? Contattaci: 1,1 milioni di pagine viste al mese e oltre 54.800 iscritti a Fb. Per preventivi https://www.quilivorno.it/richiesta-preventivo-banner/ oppure [email protected]

GRAZIE!


7 commenti

 
  1. # Gianluca

    È così sempre, ovviamente utilizzano la piazza come latrina a cielo aperto. Ovviamente sono grandi utilizzatori di vino e birra. Ma in zona dov’è la municipale o polizia e carabinieri? È una zona abbandonata eppure tasse e imposte se le prendono…

  2. # Carlo

    Ciao Maurizio hai perfettamente ragione, quella piazza è diventata il raduno di stranieri drogati e alcolizzati e spacciano droga in continuazione…bivaccano i senza fissa dimora stranieri, urinano e defecano in piazzetta dove giocano i nostri figli, sono molesti, sono diventati i padroni della piazza, a volte la polizia o i carabinieri fanno i controlli, ma non cambia nulla, devono mettere le telecamere per far allontanare gli spacciatori….quello che penso io è che le autorità di questa’ citta’ preferiscano tenerli a bivaccare in piazzetta i balordi stranieri, piuttosto che mandarli in giro per la citta’ o in altri quartieri….dobbiamo fare denunce ed esposti altrimenti non cambierà nulla, bisogna che i genitori della scuola si organizzino e facciano una querela con raccolta firme da presentare al Sindaco e in Questura.

  3. # carlo

    Non e’ piu’ tollerabile una situazione del genere…….sindaco pensaci tu……

  4. # Anna Rita Berni

    Tenerla ordinata non costerebbe cifre esorbitanti, sotto la guida di un dipendente comunale , una decina di ragazzi extracomunitari , passerebbero un po’ di tempo e ricambierebbero parte dell’ospitalita’…………………………….

    1. # un lettore

      E’ arrivata lei….si vede che non abiti in zona e non conosci il problema….

    2. # Gianluca

      Più utili una decina di poliziotti che bonifichino la piazza da presenze quanto meno sgradite.

  5. # fee

    I cartoni per bivaccarci sopra non gli mancheranno mai , li prendono dai cassonetti vicini di casa risparmio