Cerca nel quotidiano:


Poca pressione ai piani alti? Asa risponde al lettore

giovedì 06 settembre 2018 17:23

Mediagallery

Da un paio di giorni dai rubinetti esce praticamente un filo d’acqua. Premetto che sto al quarto piano e non abbiamo autoclave condominiale. Ho l’autoclave personale che però si trova nel solaio e con la pressione dell’acqua così bassa i cassoni non riescono a riempirsi. Stamattina (6 settembre, ndr) ho chiamato il numero per le segnalazioni dell’Asa e prontamente sono venuti due operai a cercare di risolvere il problema. Visto che mi hanno confermato che ci sono state parecchie segnalazioni in questo senso da varie parti della città sono a chiedervi se potete sensibilizzare l’opinione pubblica in modo che venga ripristinata la pressione precedente per permettere alla mia e alle altre famiglie di poter continuare ad avere l’acqua in casa in maniera decente.

Roberta

L’Asa risponde – Premesso che Asa garantisce una pressione di rete superiore a quanto indicato dal regolamento di fornitura, l’azienda sta realizzando delle distrettualizzazioni come previsto dagli standard tecnici per migliorare il sistema idrico e ridurre e monitorare le perdite di rete. Negli ultimi giorni alcuni condomini che hanno i cassoni al quinto e al sesto piano hanno segnalato difficoltà di approvvigionamento. Si precisa che il problema emerge solo quando i serbatoi privati d’utenza sono installati all’ultimo piano e non come da norma al piano terra. In un’ottica di massima collaborazione, Asa, alla luce delle segnalazioni ricevute, sta aumentando le pressioni nelle zone coinvolte per superare questa fase e aiutando gli interessati a trovare la miglior soluzione per risolvere il problema nell’impianto interno.

Riproduzione riservata ©

7 commenti

 
  1. # Fabeross

    Buonasera,
    stesso identico problema zona Stazione (Via Bengasi). Contattata ASA che sta facendo verifiche.

  2. # Gianni

    Stesso problema anche in zona Via Cocchella/Via degli Etruschi (Coteto)

  3. # Giulio

    in via coccoluto ferrigni, al primo piano di una palazzina siamo in 4 famiglie e siamo costretti ad usare un autoclave (cosi’ come altre palazzine dello stesso tipo nella stessa via). Questo comporta molte spese da parte nostra riguardo alla manutenzione dell’autoclave (recentemente abbiamo dovuto sostituire la pompa…). siamo stati diverse volte all’asa ma senza risolvere nulla (se non una grande perdita di tempo)

  4. # Fabio

    Stesso problema zona assenza in più l’acqua che viene tanto pubblicizzata che è buona, è non piena ma di più di residui e calcare

  5. # Riccardo

    Medesimo problema in via Montanari (Colline) al 3° piano.

  6. # Furio

    Anche in via Lazio e via Umbria (Coteto) abbiamo da anni lo stesso problema che, nel periodo estivo si è ulteriormente aggravato

  7. # Furio

    Anche in via Lazio e via Umbria ( Coteto) abbiamo da anni lo stesso problema che, nel periodo estivo si è ulteriormente aggravato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.