Cerca nel quotidiano:


Quale utilità per gli stalli blu?

mercoledì 21 novembre 2018 16:49

Non è per facilitare la sosta ai residenti, perché ci sono molti meno posti di prima.
Non è per diminuire l’uso dell’auto privata in favore del mezzo pubblico, perché si favorisce l’opposto: in centro sono aumentati gli stalli blu, basta pagare e si può andare praticamente ovunque, e il biglietto dell’autobus è aumentato. Non è per diminuire l’inquinamento: girare molto di più per cercare posto aumenta l’inquinamento. Non è per standardizzare/omogeneizzare: ogni pezzetto di strada, anche a distanza di pochi metri, ha tariffe e condizioni diverse che espongono tra l’altro al rischio – concreto – di multa.
Non è per salvaguardare il bene pubblico, perché il suolo pubblico cittadino è stato interamente affidato e viene gestito da un privato da cui il Comune riceve una percentuale. Non è per favorire i mezzi a due ruote rispetto alle auto, perché è aumentata la quantità di multe elevate contro gli scooter. Resta un’unica risposta: per fare cassa.
E qui sarebbe il caso di approfondire un momento: l’Amministrazione 5S ha avuto la competenza necessaria per sfruttare tutte le occasioni di finanziamento che potevano provenire dall’Europa e dal Governo? Oppure si è più semplicemente affidata a multe e gettito proveniente dai parcheggi? C’è un’altra domanda che occorre farsi sugli stalli blu oltre al Perché. E’ questa: come? Come sono stati realizzati?

Partito Democratico

Riproduzione riservata ©

4 commenti

 
  1. # straniero

    Quindi nell’ipotesi di un futuro cambio di guardia si capisce che gli stalli blu saranno tolti vero? o visto che ci sono tanto vale fare un po di cassa?
    A voi una risposta chiara.

  2. # luca d'ardenza

    Ci fosse anche un cambio di partito ad amministrare il nostro comune, la società che ha in appalto la gestione dei parcheggi, ha un contratto, credo, di “tot” anni. Quindi nessuna prossima amministrazione avrà la possibilità di recedere se non pagando una penale.

  3. # Ciccio

    E allora bisognerebbe stare zitti perché la frittata ormai è fatta? Almeno lasciateci dire che hanno fatto un bel casino e tradito il Programma elettorale 2014 2019 5 stelle che abbiamo votato. Bus gratis, contrassegni di numero congruo rispetto ai posti reali (invece 22000 pagano la lettera a fronte di 11000 posti aperti anche a chi paga il biglietto! ).

  4. # nautico

    La tariffa non è stata dimezzata perché nel 2016 (pagamento eseguito il 09-11-2016) ho pagato ugualmente 30EURO per l’unica auto che possiedo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.