Cerca nel quotidiano:


Ecco quanto degrado in piazza Barontini

Scrivo per segnalare una situazione di degrado urbano in pieno centro città: le foto che allego infatti sono relative a Piazza Barontini (continua)

Sabato 18 Giugno 2016 — 18:37

Mediagallery

Scrivo per segnalare una situazione di degrado urbano in pieno centro città: le foto che allego infatti sono relative a Piazza Barontini, dietro via Grande, vicino alla chiesa di San Sebastiano. Purtroppo come si vede dalle foto i rifiuti sono stati lasciati fuori dai cassonetti ( per altro vuoti) , richiamando solo gabbiani e piccioni, perché ormai sono due giorni che la situazione è questa e sta solo peggiorando. Rimango stupita dall’inciviltà dei livornesi( italiani o stranieri che siano) che se ne fregano e lasciano i rifiuti a terra pur avendo i cassonetti vuoti.
Rimango stupita dal menefreghismo dell’amministrazione comunale che è pronta a fare e riscuotere multe alle auto, ma non fa assolutamente niente per impedire questo tipo di situazioni.

Giovanna Paternò

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # Aldo

    Ma i 5stelle un dissero alle elezioni che avrebbero cambiato Livorno dicendo:faremo una città pulita…

  2. # mi fate ride

    Si i cassonetti sono vuoti ora.. ma quando quei sacchi sono stati lasciati sul marciapiede erano sempre vuoti? Con quanta facilità si pronuncia la ormai stucchevole parola “inciviltà”. Uno la spazzatura se la deve tenere in casa a giorni se i cassonetti sono pieni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.