Cerca nel quotidiano:


Quella passerella in legno è un campo di battaglia!

Mercoledì 4 Marzo 2020 — 16:55

Mediagallery

Come sempre si nota il progressivo abbandono di angoli livornesi che da tranquilli passeggi si trasformano in pericolosi camminamenti modello andino.
Il piccolo passaggio con copertura in legno che ci porta davanti all’ingresso dell’Acquario labronico versa in pessime condizioni, il che lo rende pericoloso a chi ne fa uso e in genere sono mamme con bimbi e passeggini. Il pericolo certo non è solo per loro ma anche per gli anziani e per gli amici a quattro zampe, insomma sembra davvero pericoloso per tutti. Le foto che vi inoltro fanno notare molte transenne rovesciate. Questo probabilmente per il forte vento di questi ultimi giorni, personalmente non so se erano lì per impedire  l’accesso a tale sentiero di lignea fattura, ma quel che rimane è il degrado che affligge questo camminamento, che rimane una piccola opera nella sua semplicità spendibile di uno sguardo.

Paolo Mura

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # Giulio

    Avevo cercato, invano, di attrarre l’attenzione proprio si questa passerella nei giorni dell’inaugurazione della mostra di Modigliani, dove si incensava la bellezza della piazza abbellita per la mostra.

    Ipotizzando che il visitatore successivamente potesse venire a fare una passeggiata sul mare, ebbene sarebbe molto probabilmente passato da questo scempio per far visita a un’altra bellezza della nostra città, prima di tutto insicuro (ci si inciampa oltre tutto e se si cade si rischia un chiodo rugginoso nella mano) oltre che inguardabile.

    Credo che occorra urgente intervento.

  2. # Sentinelle Decoro

    Segnaliamo che abbiamo fotografato e catalogato 235 lampioni rotti, divelti, non funzionanti, pericolanti da Antignano sino al Pamiglione. Numerose denunce sono state inoltrate a [email protected] da mesi ma nessuno ha mai risposto.
    Ci appelliamo a Qui Livorno per riportare decoro al lungomare della nostra città Grazie