Cerca nel quotidiano:


Rastrelliera per bici sopra gli stalli per motorini

venerdì 19 Luglio 2019 09:46

Mediagallery

Buongiorno ieri passeggiando in via Olanda ho assistito a una cosa vergognosa, come si può installare una rastrelliera al posto del parcheggio motorini i quali ora saranno costretti a parcheggiare in mezzo alle macchine?
La rastrelliera è installata proprio sotto al marciapiede all’uscita del vialetto che porta alla chiesa. Mi domando: se ci fosse un matrimonio un funerale o per qualsiasi altra necessità, chiunque vorrà recarsi alla chiesa non potrà più fermarsi all’ingresso del vialetto. Quel responsabile del Comune si è reso conto del lavoro che ha fatto eseguire per poi cosa li non ci parcheggerà nessuna bicicletta?

Lettera firmata

Riproduzione riservata ©

3 commenti

 
  1. # Marco

    Chi vuole andare al funerale ci va in bici d’ora in poi. Hanno messo le stesse rastrelliere nel bel mezzo del parcheggio auto del viale di Antignano in pieno stile 5S livornese perché si sa loro hanno fatto della riduzione dei parcheggi auto e scooter il proprio marchio di fabbrica. Ce ne sarà stato di posto ad antignano per mettere le rastrelliere? No hanno dovuto ficcarle nel parcheggio auto. BENE CHE ABBIANO AVUTO LA BATOSTA SE LA SONO MERITATA ALLA GRANDE.

  2. # FABIO

    accanto ai bagni sul mare nonostante le esigenze siano diverse, ce n’è sempre e solo una, con bici che devono fare sforzi di fantasia per parcheggiare. In compenso nella maggior parte della città sono sempre vuote..

  3. # Francesca

    Che geni….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.