Cerca nel quotidiano:


Scali Novi Lena, situazione diventata ingestibile

Venerdì 1 Luglio 2016 — 16:00

Mediagallery

Devo percorrere, per motivi lavorativi, gli Scali Novi Lena giornalmente. Prima era una zona in cui il traffico scorreva e smog ridotto. E adesso? Siamo tornati indietro di 20 anni e si continua a fare errori su errori. E non mi si venga a dire che erano delibere del vecchio Pd perché per cosa gli pare hanno bloccato i “malsani” progetti. Io credo d’incarnare il risentimento della maggior parte dei cittadini.

Riproduzione riservata ©

8 commenti

 
  1. # michele

    almeno si va tutti più piano , non si fanno le corse e non si pota nessuno

    1. # mi fate ride

      Basta fare degli attraversamenti pedonali decenti con semaforo a comando come c’è vicino a porta a mare e si risolve il problema sicurezza. Poi de, se te un c’hai da fa nulla e ti diverti a stare 20 minuti in fila per fare 100 metri…..bon per te!

      1. # mario

        il problema non è andare piano o forte: immaginiamo un tamponamento all’ora di punta, con intervento delle forze dell’ordine o peggio ancora di un’ambulanza. . uno scenario apocalittico.

      2. # michele

        perche a quel semaforo si fermano tutti ?
        sono più , specialmente 2 ruote , le bici tutte – che non si fermano o scattano prima anche se il pedone attraversa

  2. # Angelico

    Questa deturpazione è uno strano silenzio dei livornesi.Lei è il primo a ribellarsi per questo scempio.O noi stessi ci siamo stufati di reclamare invano,oppure va bene così com’è.I lavori non terminati oramai da mesi,i rondò con l’erba alta a due passi dai 4 mori(l’unico monumento storico di Livorno),traffico quodidiano con inquinameto importante e …tutti zitti e tutti boni…siamo livornesi,siam fatti così….

    1. # asciugati

      E’ il momento delle infradito, cosa voi che ce ne freghi delle rotatorie ! L’importante è diventà tutti belli neri a comincià dai bimbi e vedrai che se continua così come ci fanno neri !

  3. # patty

    Non è assolutamente vero che prima il traffico era scorrevole . Ci passavo ogni giorno e In alcune ore c’erano file infinite di macchine !!!!!

  4. # riccardo

    Lavori mirati di proposito a rallentare il traffico, creando così più inquinamento, nel frattempo (quasi due anni) i lavori sembra che non abbiano mai fine, la zona è diventata pericolosa per i pedoni e ciclisti, certi lavori devono essere fatti con intelligenza e velocemente, ho notato che il cantiere e stato fermo diversi mesi! E poi quelle transenne di plastica colorare bianco e rosse, fanno veramente schifo!