Cerca nel quotidiano:


Semaforo in viale Nievo. Bene, ma…

Venerdì 17 Febbraio 2017 — 15:36

Mediagallery

Volevo fare un appunto sul primo semaforo che da ieri è attivo sul viale Nievo, all’altezza di via Capponi. Premetto che sia una grande cosa, visto che non obbliga più chi deve andare il via Zola o deve tornare indietro, ad arrivare fino al semaforo di via Provinciale Pisana.
Quello va rivisto è per prima cosa la sincronizzazione col verde del semaforo per chi proviene dall’ospedale. Seconda cosa: non è accettabile passare da 2 corsie ad una con quella mole di traffico perché si crea un collo di bottiglia. Potrebbe essere pensabile di mettere un divieto di sosta nel breve tratto che va dall’Eurospin al semaforo? In questo modo si mettono 3 corsie e tutto dovrebbe scorrere meglio. Si tratta di togliere pochissimi posti auto a favore di un sicuro miglioramento della viabilità.

Emiliano

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # orso

    Aspetta e spera Emiliano.
    Questi se non creano qualche nuova fila vanno in crisi di astinenza …

  2. # giulio

    “BENE” ma…..dove??? Hanno ancora una volta rovinato un altro tratto della viabilità cruciale della città. Non ho parole, fermateli perché stanno distruggendo tutto. Coda, tempo del rosso eccessivo, mancanza di segnaletica: UN DISASTRO.

    SPEGNETE QUEL SEMAFORO.