Cerca nel quotidiano:


SIL vara Secondo Pensiero: “Grazie a chi ha contribuito”

Sport Insieme Livorno, da circa 30 anni impegnata in progetti che abbracciano sport, tempo libero e sociale, ha brindato al Moletto di Ardenza al varo della seconda barca dopo Primo Pensiero

Domenica 14 Luglio 2019 — 11:09

Mediagallery

Sport Insieme Livorno da circa 30 anni è impegnata in progetti che abbracciano sport, tempo libero e sociale. Se affrontiamo l’aspetto sportivo non possiamo fare a meno di batterci per l’accessibilità dell’impiantistica sportiva della nostra città, il diritto allo sport è di tutti i cittadini.
Se affrontiamo l’aspetto mare, non possiamo che affrontare le difficoltà che le persone con disabilità hanno per raggiungere il mare. La conformazione della nostra costa, ma anche politiche poco inclusive sotto questo aspetto, hanno reso il mare irraggiungibile a molti. Da qui la nostra idea, qualche anno fa, di realizzare una barca attrezzata per persone anche con grave disabilità.
In questi anni forti emozioni hanno accompagnato noi, con malati di SLA, invalidi del lavoro di tutta la Toscana, ragazzi dei centri estivi del progetto “Tutti in rete goal”. Abbiamo incrociato storie di vita incredibili, abbiamo condiviso sorrisi nel segno di una vera inclusione! Il 13 luglio al Moletto di Ardenza, alle 18,30, brinderemo al varo della seconda barca! Le caratteristiche sono quelle di rendere ancora più facile, la conduzione e l’utilizzo dell’imbarcazione a tutti. Il mare a Livorno è un po’ più vicino!
Alcune aziende cittadine hanno lavorato alle modifiche della barca: NB di Nicola Bacigalupo, Socosvet del sig. Giovanni, Mondomare, le nostre aziende amiche e istituzioni che ci sostengono da tempo: Comune di Livorno, Inail, CIP; Michelotti, Teleflex, Braun, Nuova Azzurra car, concessionaria Baroncini, Raiamar e Seajet, Moletto della pesca e della nautica  di Ardenza,
Un ringraziamento speciale va a Stefano Pellegrini, segretario del Moletto di Ardenza, che ha creduto da subito nel nuovo progetto ed è stato la pedina fondamentale per portarlo in fondo; ai nostri marinai impegnati nelle nostre uscite persone dal cuore grande; ai consiglieri ed i soci SIL. Da soli non siamo niente solo dal lavoro sinergico e condiviso si possono raggiungere obbiettivi importanti come questo.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # SCARPANTIBVS

    La forza del l’ottimismo è la volontà di questi ragazzi che volano sugli ostacoli di tutti i generi è un esempio per tutta la città. Bravi mille volte!