Cerca nel quotidiano:


Sos degrado ai cassonetti di corso Amedeo

Mercoledì 9 Giugno 2021 — 12:11

Mediagallery

Vi scrivo per segnalare la situazione di degrado che si viene creando, ahimè, quotidianamente oramai vicino ai cassonetti di corso Amedeo, dove abito.
Probabilmente la situazione è analoga in altri punti della città ma questo lo vedo tutti i giorni. Da breve è stata ripristinata l’apertura di alcuni raccoglitori mediante tessera senza preavviso (erano aperti sempre da molti mesi) e questo crea l’accumulo al di fuori dei cassonetti. Inoltre, forse per la vicinanza ad una struttura abitativa occupata non passa giorno senza che qualcuno si sposti e non pensi bene di abbandonare rifiuti ingombranti senza la preventiva segnalazione al servizio di raccolta (peraltro gratuito!).
Per non parlare dell’abbandono delle deiezioni canine. Come vedete dall’immagine allegata, scattata ieri sera diventa difficile anche solo transitare sul marciapiede, e non voglio pensare a passeggini o ancor peggio ai portatori di handicap costretti a “toccare con mano” le ruote delle carrozzine. Ho già più volte richiesto un intervento di controllo al mattino per lo sporco abbandonato in strada, e sono con la presente a richiedere l’installazione di videosorveglianza che consenta in primis di scoraggiare l’abbandono dei rifiuti ingombranti ed inoltre di sanzionare quanti infrangono questo divieto. In mancanza di una azione, più volte promessa, sarò costretto a fare un esposto per veder riconosciuti i diritti all’igiene a cui ciascun cittadino ha diritto. Grazie per l’attenzione.
Alessio Sposini

Riproduzione riservata ©

Cerchi visibilità? Contattaci: 1,1 milioni di pagine viste al mese e oltre 54.800 iscritti a Fb. Per preventivi https://www.quilivorno.it/richiesta-preventivo-banner/ oppure [email protected]

GRAZIE!