Cerca nel quotidiano:


Strisce fantasma, auto bloccano la fermata

Mercoledì 9 Novembre 2016 — 15:12

Mediagallery

Un lettore ci ha segnalato di come una fermata dell’autobus sia inutilizzabile a causa delle macchine che vi parcheggiano davanti. Il tutto è stato girato alla municipale che prontamente ha risposto.

La segnalazione – Come tutti i giorni, anche la fermata dell’autobus di via Caduti del lavoro è chiusa dalle auto.  Anche questa è zona extraterritoriale per i Vigili urbani. Come mai?

La polizia municipale risponde- “Abbiamo chiesto all’amministrazione di poter al più presto tingere nuovamente la zona con la segnaletica orizzontale – spiega la dottoressa Michela Pedini titolare Posizione Organizzativa, Sezioni Territoriali Sicurezza e Mobilità della Municipale – le strisce dell’autobus sono completamente sparite e anche quelle che regolamentano la sosta sul marciapiede non ci sono. In assenza di queste dovremmo multare le auto tutti i giorni. Siamo in attesa che la situazione venga regolamentata dunque dal tinteggiamento dell’intera area. Nel frattempo, interveniamo soltanto quando le auto rimangono “chiuse” da altre vetture”.

Riproduzione riservata ©

15 commenti

 
  1. # Maurizio

    e non solo in questo specifico caso. Oramai, gli spazi delle fermate dei bus, salvo qualche rara eccezione, sono perennemente occupati da veicoli in sosta che non permettono, la regolare fermata degli stessi. Alcuni giorni fa, in via Veneto, un bus, con una persona non deambulante in carrozzina, ha dovuto effettuare la fermata nel centro della carreggiata per consentire la discesa dello stesso. Controlli serrati e mirati, da chi di dovere, preposto istituzionalmente, non guasterebbero davvero.

  2. # Giusy

    …ma se lì si ferma l’autobus è normale aspettare che ci siano le strisce per terra o il buon senso ci dice che non ci puoi stare e quindi vai da un’altra parte a parcheggiare ed i vigile a prescindere dalla segnaletica se vedono che un’auto blocca il normale svolgimento del servizio degli autobus non dovrebbero comunque intervenire, o si chiede troppo?

  3. # Mario

    Davanti ad un passo carrabile, quindi, seguendo la logica dello scolorimento della segnaletica orizzontale, se non chiudo altre vetture ci potrei parcheggiare? Questa teoria vale anche per gli incroci con lo stop? Si può tirare dritto se le strisce sull’asfalto sono usurare? A mio parere, prima di dichiarare certe argomentazioni bisognerebbe pensarci un pochino. Altro discorso invece è che in caso di multa l’automobilista potrebbe ricorrere al giudice di pace e vincere (forse) per assenza di segnalazione adeguata, ma allora io chiedo, a chi compete segnalare il deterioramento della segnaletica???

    1. # marco

      davanti al passo carrabile e allo stop ci sono i cartelli verticali che contano più delle strisce – in quel punto cartelli non ce ne sono perche tutta la piazza , ( che non lo è perche è sempre via roma ) cartelli non ci sono

      1. # Malizioso Troll

        Boia! “Cartelli non ci sono”… c’è la palina della fermata dell’autobus e la pensilina.

  4. # nientescuse

    Cara dott.ssa Pedini , mi sembra che la foto riprenda auto sulla strada, sulle strisce pedonali, davanti ad una fermata dell’autobus, e in divieto di sosta. Cosa c’entra la mancanza delle strisce che regolamentano la sosta sul marciapiede ? Intanto faccia rispettare il divieto di sosta esistente !

    1. # Giusy

      Bravo, bravissimo. Poche parole e ben chiare.

    2. # France

      Hai letto la risposta, no? Dovrebbero multare le auto tutti i giorni. Ma non ti fanno pena i vigili che devono multare le auto? Poverini, un carico di lavoro ingestibile.

  5. # @dlblsn

    fare le strisce bianche sul marciapiede non è sufficiente per poter parcheggiare senza prendere la contravvenzione.
    è obbligo la segnaletica verticale che autorizzi il parcheggio “in banchina” come da cartello perfetto all’inizio di viale marconi venendo da via gramsci.
    si strisce+no cartello=si multe.
    si strisce+si cartello=no multe

  6. # federicolivorno

    le macchine stanno li’ perche’ non ci sono le strisce. le strisce non si possono fare perchè ci stanno le macchine

  7. # tru

    Scusate la mia è solo una domanda:Ma per il codice della strada non è indicato di rispettare la distanza dalla fermata anche senza strisce?

  8. # Gabriele

    Comunque nella foto si vede chiaramente,’è un cartello di divieto di sosta 00-24 con freccia avanti e indietro, ovvero divieto di sosta anche di notte sia nel tratto antecedente che seguente il cartello.Quindi al di là della segnaletica orizzontale ormai scolorita,tuttte quelle auto in strada sono da portare via con il carro attrezzi come del resto recita il pannello integrativo sotto al cartello stesso…-> http://www.sanseveroweb.it/wp-content/uploads/2016/05/divieto-di-sosta.jpg

  9. # Carlo

    dott. Pedini .. i vigili come presidio fisso in via Ricasoli, sono diventati come le strisce di cui si parla ? cioè … invisibili ?

  10. # Basta più parcheggi per tutti gratis

    Un c’è più pargheggi le auto un si possono mangiare fate i parcheggi

  11. # elit

    Cara dr pedini nessuno si è mai pentito di essere stato zitto!