Cerca nel quotidiano:


Tamburini (Lega): Comune blindato? Non siamo a Fort Alamo

Lunedì 4 Luglio 2016 — 13:05

Qualche temerario pentastellato, questi sono capaci di tutto, potrebbe trovare una qual certa similitudine tra la blindatura del Comune e Fort Alamo, allora qualche centinaio di volontari contro un’armata infinita, ora pochi grillini contro tutti, con il Governatore Rossi nelle vesti del generale Santa Ana, ma poi tutto finisce qui. I vari Bowie e Crockett sacrificarono la loro vita per consentire ai texani di riorganizzarsi, l’ingegnere e soci si sono asserragliati in una semi specie di bunker di nefasta memoria ( la una tragedia, qua una farsa) soltanto per timore della rabbia dei livornesi, delusi ed amareggiati per le tante (tutte) mirabolanti promesse mancate e magari, cosa umanamente comprensibile, nella speranza di mantenere ancora per qualche mese le laute indennità.Mica è piacevole tornare ad iscriversi nelle liste di collocamento In soli due anni questa amministrazione è riuscita nell’impresa storica di risvegliare dal lungo letargo la magistratura locale e fatto la fortuna dei tabaccai cittadini per le marche da bollo come se grandinasse. Nogarin prima nomina uno e subito dopo lo licenzia e via ad esposti e contro esposti, poi ne nomina un altro e di nuovo querele e contro querele, l’ultima perla riguarda la brutale rimozione del direttore generale. Lo sanno anche i sassi che questa scelta venne caldamente “suggerita” da un personaggio che da qualche tempo, nonostante le bagnate elettorali, continua a credersi un berlusconcino labronico, meglio avrebbe fatto il nostro primo cittadino a continuare a spippolare sul web , alla ricerca di improbabili curricula. Comunque , le accuse dell’alto funzionario sono di una gravità estrema ed è bene che la procura faccia chiarezza in fretta, come , peraltro sulla vicenda del Limoncino, altra marea di carte bollate. Mi auguro davvero, al fine di evitare ulteriori danni, di vedere prima possibile garrire al vento la bandiera bianca sul tetto del Municipio. Arrendetevi.

Bruno Tamburini lega Nord

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # èfinita

    Prima si arrenda il sig. Tamburini , prima An poi Forza Italia ora Lega ! Si può vivere anche senza essere consigliere comunale ! Se ne deve fare una ragione perchè gli elettori non l’hanno mai apprezzato visti i numeri delle schede a lui dedicate !

  2. # bruno tamburini

    controlla le preferenze ottenute in quattro elezioni