Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Transenne all’ex asilo lì da tempo immemore: “Così è pericoloso. E i disabili?”

Lunedì 26 Dicembre 2022 — 10:07

Sopra le transenne qualcuno ha già messo un bell'adesivo con la scritta "Vergogna" e il simbolo dei disabili come a far intendere che la situazione non sia proprio il massimo per chi purtroppo è costretto su di una sedia a rotelle

In corso Amedeo, all’altezza del civico 187 là dove sorgeva l’ex scuola d’infanzia 4 Stagioni (così recita l’insegna fuori dal portone) dell’allora Circoscrizione 2 del Comune di Livorno, vi sono delle transenne che campeggiano sul marciapiede ormai da tempo immemore. Transenne che, intuiamo, sono poste lì per evitare che qualcuno, passeggiando sotto al loggiato della struttura, per altro bellissima e ricca di fregi e statue, possa rimanere offeso a causa di un crollo improvviso. E di questo ringraziamo. Non ringraziamo però, anzi, che la situazione sia così ormai da anni. Transenne che impediscono il passaggio costringendo ad attraversare in un punto dove non vi sono strisce pedonali. Ma la cosa più grave è l’impedimento per le persone disabili o munite di sedia a rotelle che in quel punto sono costrette, se da sole, a tornare indietro per trovare uno scivolo per poter attraversare la strada. Se accompagnate costringono l’accompagnatore a prove di forza e di equilibrio, ma soprattutto di agilità, per schivare le auto che sfrecciano in quel preciso punto.
Sopra le transenne qualcuno ha già messo un bell’adesivo con la scritta “Vergogna” e il simbolo dei disabili come a far intendere che la situazione non sia proprio il massimo per chi purtroppo è costretto su di una sedia a rotelle. Chiediamo, come residenti della zona e come cittadini livornesi, di poter porre rimedio alla situazione quanto prima e chiediamo a chi deve intervenire di farlo quanto prima vista l’annoso problema.

I residenti della zona

Condividi:

Riproduzione riservata ©