Cerca nel quotidiano:


Ulivi invasi dai rifiuti: uno scempio!

Lunedì 16 Settembre 2019 — 12:16

Mediagallery

Scrivo con tanta rabbia e amarezza nel cuore. Le foto sono state scattate davanti al teatrino di villa Corridi dopo che da giorni e giorni assistevo incredula a questo scempio. Gli ulivi sono invasi da bottiglie di vetro, rifiuti di plastica e persino mutande.
Chi sono i responsabili? Dato che nessuno pulisce, significa che va bene così?
Non si può far finta di niente. È necessaria una rivoluzione radicale nel modo di pensare comune, in quanto in troppi ancora usano boschi e natura come discariche anziché considerarli un patrimonio mondiale.
Non so voi, ma a me non piacerebbe affatto che l’olio che metto in tavola provenisse da un terreno pieno di immondizia.

Raffaella Zinelli, scrittrice ed educatrice

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # Maura

    Chi non rispetta l’ambiente non ha rispetto neanche di se stesso

  2. # [email protected]

    Lo colline di Montenero sono invase da plastica e rifiuti ovunque stiamo creando gruppo di volontari per ripulire quanta più plastica possibile dai boschi circostanti. Scrivere a [email protected]