Cerca nel quotidiano:


Volantini antisemiti, chiediamo l’intervento del sindaco

Sabato 29 Maggio 2021 — 17:33

Mediagallery

Egr. Sig. sindaco Salvetti, le nostre Associazioni vorrebbero salvaguardare e testimoniare la tradizione di tolleranza e di accoglienza che una città come la nostra Livorno ha nei secoli rappresentato.

Purtroppo abbiamo assistito al verificarsi di un crescendo di episodi manifestamente antisemiti negli ultimi mesi, dall’aggressione al Rabbino, ai più recenti volantini antisemiti rinvenuti in Via degli Ebrei Vittime del Nazismo, passando all’esposizione della bandiera palestinese su di un residuo del ventennio, quale il rudere del Mausoleo a Ciano.

Tutti atti conseguenti ad una distorta e superficiale interpretazione del conflitto israelo-palestinese e dell’aggressione terroristica ad uno Stato sovrano come Israele (che vota spesso), alla quale ha conseguito l’inevitabile e legittima risposta difensiva di quest’ultimo.

L’autore di questa aggressione ha un nome preciso, e non è il popolo palestinese (che non vota da 17 anni), ma un’associazione terroristica riconosciuta a livello internazionale, quale Hamas e la sua strategia di sopravvivenza che impedisce il raggiungimento della pace in Medioriente.

Ricordiamo a questo proposito il gemellaggio di Livorno con la città israeliana di Bat Yam, raggiunta nei giorni scorsi dai missili di Hamas, e la lungimiranza del Consiglio Comunale che ha adottato la nuova definizione di antisemitismo IHRA (International Holocaust Rememberence Alliance) che stabilisce il diritto di Israele ad esistere e che l’antisionismo equivale all’antisemitismo.

Le chiediamo, in nome della continuità di queste scelte e della tradizione di tolleranza della nostra città, di intervenire tempestivamente, assumendo ogni iniziativa necessaria a stigmatizzare e prevenire i prodromi di questo pericoloso rigurgito antisemita che sta interessando anche la nostra città.

Le nostre Associazioni, quali parte attiva e culturale della città, rimangono a Sua disposizione per un eventuale incontro di riflessione e proposte.

Confidando in una sua riposta, porgiamo i nostri cordiali saluti.

Celeste Vichi (Presidente Associazione Italia-Israele di Livorno)

Maurizio Vernassa (Presidente Circolo di Cultura Politica G.E. Modigliani)

Riccardo Voliani (Presidente Circolo Einaudi Livorno)

Ennio Weatherford (Presidente Congregazione Olandese Alemanna di Livorno)

Enea Santaniello Corrado (Direttore Centro Studi Internazionale Le Livornine)

Associazione Amicizia Ebraico Cristiana

Riproduzione riservata ©

Cerchi visibilità? Contattaci: 1,1 milioni di pagine viste al mese e oltre 54.800 iscritti a Fb. Per preventivi https://www.quilivorno.it/richiesta-preventivo-banner/ oppure [email protected]

GRAZIE!