Cerca nel quotidiano:


All’ex Atleti 25 migranti. Nota sui commenti

Presteranno servizio 3 mediatori culturali, 2 insegnanti di italiano, uno psicologo e un operatore notturno, al lavoro dalle 22 alle 6 del mattino

Martedì 23 Agosto 2016 — 07:06

Mediagallery

nota della redazione delle ore 18:16 del 23 agosto: capita raramente ma stavolta in virtù degli innumerevoli commenti arrivati sotto all’articolo – la maggior parte dei quali ben al di là del concetto di “critica”, cosa che ha finito per alimentarne di altri di uguale tenore, e molti dei quali rivolti a cercare lo “scontro” con il lettore – ci spingono a chiudere, per questo articolo, la possibilità di commento e a togliere i commenti giunti sino ad ora. Grazie della collaborazione.

L’ex Atleti in via dei Pensieri dal 23 agosto diventa ufficialmente un centro di accoglienza migranti. A rivelarlo è stato Nogarin attraverso un post sulla propria pagina Fb. Il sindaco spiega di aver ricevuto l’ufficialità dalla prefettura nel primo pomeriggio del 22 agosto. “I sopralluoghi effettuati dall’Asl e dai Vigili del fuoco – scrive – hanno certificato l’agibilità dell’ex albergo”. La struttura ospiterà 25 persone che attualmente si trovano a vivere in Venezia. “Non si tratta dunque di nuovi arrivi – prosegue il primo cittadino – ma di migranti già presenti sul territorio livornese. Da parte nostra, come Comune, ci impegneremo per facilitare al massimo il processo di integrazione con gli abitanti del quartiere e con le attività ludiche e sportive che ci sono nella zona”. All’interno dell’ex Atleti presteranno servizio 3 mediatori culturali, 2 insegnanti di italiano, uno psicologo e un operatore notturno, al lavoro dalle 22 alle 6 del mattino. La struttura sarà gestita dalla Cg Srl di Campeggia Marittima.

Riproduzione riservata ©