Cerca nel quotidiano:


Al via la Festa de “L’Unità” di Salviano. Il programma

Mercoledì 20 Settembre 2017 — 17:10

Mediagallery

Salviano,una Festa de l’Unità  esclusivamente dedicata al confronto pubblico, alla discussione e all’approfondimento. Giovedì 21, venerdì 22 e sabato 23 settembre. Dove? Nel Salone del primo piano della Casa del Popolo di Salviano (Livorno, via di Salviano 542 ).

Questo è il nuovo programma delle iniziative.

Giovedì 21 Settembre, ore 21,15   ( nel Salone del primo  piano )

CONFRONTO PUBBLICO

Che cosa fare, dopo la disastrosa alluvione del 10 Settembre nella Città di Livorno, per la messa in sicurezza del territorio e per corrispondere ai bisogni dei cittadini e delle imprese.

Come rilanciare l’iniziativa sui principali problemi della nostra zona e dei nostri Quartieri residenziali.

Partecipano: Cristina Grieco, assessore regionale; Francesco Gazzetti, consigliere regionale;  Gianfranco Simoncini, consigliere del Presidente Enrico Rossi sui temi del lavoro; Mauro Grassi, Direttore presso la Presidenza Del Consiglio dei Ministri; Pietro Caruso, capogruppo PD in Consiglio comunale; Federico Bellandi, segretario dell’Unione comunale di Livorno del PD.

presenta  Alberto Brilli,  segretario del Circolo PD Salviano-La Leccia

Venerdì 22 Settembre, ore 18  (  nel Salone del primo piano  )

CONFRONTO PUBBLICO

Lavoro,ambiente, vita sociale. Idee e progetti politici a confronto per costruire nuove prospettive a Livorno. A partire dalla sicurezza del territorio

Partecipano  i consiglieri comunali di Livorno: Marco Bruciati, capogruppo di Buongiorno Livorno;  Marco Cannito, capogruppo  di Città Diversa;  Alessio Ciampini,  del gruppo PD;  Andrea Raspanti, capogruppo di Futuro

modera Michela Berti giornalista del quotidiano Il Telegrafo

Sabato 23 Settembre, ore 18,00 ( nel Salone del primo piano)

CONFRONTO PUBBLICO    

L’esperienza di Governo, le politiche per il post alluvione di Livorno, il futuro del Paese e del Partito Democratico

Partecipa l‘on. Silvia Velo membro del Governo  ( Sottosegretario all’Ambiente ) e della Direzione nazionale del Partito Democratico; intervista Alessandro Guarducci capocronista de Il Tirreno

La disastrosa alluvione del 10 Settembre ha duramente colpito l’area livornese e la nostra zona provocando  numerose vittime, gravi danni alle case e ai beni pubblici e privati, alle imprese e alle infrastrutture, estese sofferenze alle famiglie e ai cittadini. La nostra comunità locale,  tante persone e, in primo luogo, le nuove generazioni  hanno però avuto la capacità di reagire subito con un grande moto di solidarietà e di impegno. Il Circolo ARCI Carli, moltissimi volontari, giovani e donne,  in questi giorni hanno trasformato la Casa del Popolo di Salviano  in un centro operativo, di coordinamento e di azione, oltreché di ristoro,  per aiutare chi ne ha bisogno e per risolvere i problemi. Queste attività preziose e da valorizzare continueranno ancora nei prossimi giorni. Per queste ragioni abbiamo modificato il programma della nostra Festa de l’Unità: sarà  tutta concentrata sul confronto delle idee, in larga misura sulle politiche necessarie per affrontare il post alluvione con misure congiunturali e con interventi strutturali.

Riproduzione riservata ©