Cerca nel quotidiano:


Alla scoperta del Gabbro sulle tracce di Silvestro Lega

informazione pubblicitaria. L'appuntamento è per domenica 11 novembre alle ore 16 in piazza della chiesa di S. Michele Arcangelo per l’ultimo appuntamento di Vetrina Toscana alla scoperta dei borghi livornesi. INFO: 348-73.820.94

giovedì 08 novembre 2018 16:27

Mediagallery

Dopo il grande successo di pubblico ottenuto domenica scorsa al Museo della Città e al ristorante l’Ancora vi aspettiamo per l’ultimo appuntamento di Vetrina Toscana alla scoperta dei borghi livornesi. L’appuntamento è per domenica 11 novembre alle ore 16 in piazza della chiesa di S. Michele Arcangelo al Gabbro. Una piacevole camminata culturale per conoscere la storia e le tradizioni del Gabbro, antico borgo sulle colline livornesi, dove il famoso pittore macchiaiolo Silvestro Lega realizzò alcune tra le opere più poetiche come i suggestivi ritratti delle “gabbrigiane”, le belle contadine che dal borgo scendevano al Mercato di Livorno per portare le primizie della campagna.
A fine passeggiata una degustazione di prodotti locali al ristorante La Malavolta.

Ore 16.00 incontro: Chiesa di S.Michele Arcangelo, piazza della Chiesa — Gabbro.

Evento in collaborazione con il Ristorante Malavolta via Vecchia Livornese- Gabbro

Costi: Adulti € 5,00 – Bambini 6–12 anni gratis
Prenotazione obbligatoria entro domenica ore 12.00.
Partenza minimo: 15 adulti

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: Segreteria Coop. Itinera — 0586-89.45.63 da lunedì a venerdì. Mobile: 348-73.820.94 tutti i giorni orari: dalle 9.30 alle 12.30 — dalle 15.30 alle 18.300
e-mail: [email protected].

informazione pubblicitaria

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive