Cerca nel quotidiano:


All’Acquario una mostra fotografica “Premio Meloria”

Giovedì 16 Marzo 2017 — 17:33

Mediagallery

Sabato 18 marzo 2017 la Società Asd Spazio Sub Livorno, con il patrocinio del Comitato Regionale Toscano Fipsas, organizza nella suggestiva location dell’Acquario di Livorno, l’annuale  “Raduno dei Subacquei Toscani” durante il quale si terrà anche la premiazione degli atleti toscani affiliati alla Fipsas che si sono distinti nelle competizioni Regionali nell’anno 2016 nel Settore Attività subacquee e nuoto pinnato, e la premiazione del Concorso Fotografico per stampe “Premio Meloria”.

Per gli invitati, l’evento si concluderà con una cena di gala nella splendida cornice della Sala Panoramica dell’Acquario di Livorno con vista direttamente sul mare. L’evento si terrà a Livorno Sabato 18 Marzo 2017 dalle ore 18,00 nella suggestiva location della Sala del Relitto dell’Acquario di Livorno, che ha così contribuito alla realizzazione dell’evento.

Saranno presenti:

– Carlo Allegrini –  Presidente del Settore Attività Subacquee e Nuoto Pinnato della FIPSAS

– Delegato Provinciale CONI

– Vinicio Berti – Presidente del Comitato Regione Toscana FIPSAS

– Arch. Massimiliano Volpe – Responsabile Regionale Attività subacquee

– Andrea Lami  – Presidente di Sezione Provinciale di Livorno

– Mario Genovesi  – Comitato Nazionale del Settore Attività Subacquee

Il “Premio Meloria” è un concorso fotografico  he vanta antiche tradizioni. I partecipanti devono presentare tre fotografie, una per ogni tema in concorso Pesce, Macro e Grandangolo. Il gruppo di foto che totalizza più punti, si aggiudica il prestigioso premio ed il vincitore del concorso è Roberto Frare (ASD Sub Città di Lucca) con 62,6 punti totali. A seguire Simi Annibale (Associazione Sub Versilia) con 59,6 punti e Vitillo Libero (G.B. Sub Firenze) con 56,4 punti.

Per tutta la giornata di sabato 18 marzo, le fotografie presentate al concorso fotografico “Premio Meloria” saranno esposte nella Sala del Relitto dell’Acquario di Livorno e sottoposte, per la prima volta, ad una vera e propria votazione dei presenti e di tutti i visitatori della giornata che potranno così esprimere la propria preferenza.

L’ingresso dalle ore 18,00 è gratuito per la sola Sala del Relitto, ma dovrà essere prenotato al seguente indirizzo mail:[email protected]

Riproduzione riservata ©