Cerca nel quotidiano:


Viabilità, Colle e le frazioni si rifanno il look. Ecco le strade interessate

Si tratta di nuova segnaletica, rialzamenti di griglie e chiusini, rifacimenti di banchine laterali, pavimentazione di marciapiedi e riprese di tratti di manto stradale e asfaltature complete

venerdì 10 agosto 2018 08:05

Mediagallery

Al mattino di giovedì 9 agosto, il sindaco di Collesalvetti Lorenzo Bacci, accompagnato dagli assessori ai Lavori pubblici Roberto Menicagli, da quello all’Assetto del territorio Riccardo Demi e dal presidente della commissione Viviano Menicagli, ha effettuato un sopralluogo nel primo tratto di strada interessato (via di Mortaiolo) dalla lunga serie di interventi di manutenzione straordinaria della viabilità comunale di Collesalvetti.
Si tratta di nuova segnaletica, rialzamenti di griglie e chiusini, rifacimenti di banchine laterali, pavimentazione di marciapiedi e riprese di tratti di manto stradale e asfaltature complete, queste le varie tipologie di intervento previste a seconda delle esigenze presenti nei tratti di viabilità comunale interessati.
Cinquecentomila euro è la cifra che l’Amministrazione Comunale ha messo a disposizione per questi numerosi interventi che riguarderanno tutte le frazioni comunali, dalle Parrane a Castell’Anselmo, da Nugola a Collesalvetti passando per Colognole, Vicarello, Mortaiolo, Guasticce e Stagno e che verranno eseguiti, a seguito della aggiudicazione dell’appalto, dalla ditta Di Gabbia di Livorno.
L’andamento dei lavori sarà ovviamente monitorato, passo dopo passo, dai tecnici comunali cercando di evitare il più possibile disagi alla cittadinanza.
“Si tratta di interventi di cui c’era un grande bisogno ma che solo con gli ultimi bilanci, grazie a entrare straordinarie, siamo riusciti a finanziare – ha evidenziato il sindaco Bacci – Chiaramente, visto la vastità della rete viaria di proprietà comunale e stante le necessità accumulatesi negli anni non sarà possibile fare tutto ciò che avremmo voluto. Ma sicuramente diamo un’importante risposta a un’esigenza oggettiva, con attenzione a tutte le frazioni del nostro Comune”.

Queste, nel dettaglio, le vie interessate dai vari tipi di intervento previsti nel capitolato: Via del Marmigliaio (da Via Le Case fino a incrocio con Via delle Sorgenti), Via dei Loti e Pandoiano (da incrocio di Via della Cerreta a Via delle Sorgenti), Via Pontesantoro (da Via Montecandoli al centro abitato), Via di Nugola Vecchia (tutta), Via delle Parrane (tutta), Via Don Minzoni (tutta), Via Nenni (tutta), Via Rossa (da Via Il Vione fino alla strettoia),  Via Mascagni (tutta), Via di Mortaiolo (a tratti), Via della Chiesa (a tratti), Via Francia (a tratti), Piazza Di Vittorio (tutto il tratto centrale), Via Romita (da Via della Costituzione a Via Pavese), Via Aiaccia (da Via Umbria a Via Pertini).

Per info: [email protected]

Riproduzione riservata ©

4 commenti

 
  1. # MARIO

    MA RIFARE UN PO VIA GRANDE, LA VIA PRINCIPALE DELLA CITTA’ DI LIVORNO NO !?!?!

  2. # Marco

    Dopo 10 anni di abbandono totale in vista delle comunali 2019 anche a colle rifanno le strade ormai ridotte a mulattiere. Mi auguro che gli abitanti di Collesalvetti seguano la scia degli altri comuni toscani…

    1. # fabio1

      Da come parli sembri li Livorno però vuoi parlare anche di ciò che molto probabilmente non conosci. Fai un giro a Colle e vedrai che ci sono delle enormi differenze con la città di Livorno dopo il suo “cambio di passo” fatto 4,5 anni fa.

  3. # Paolo Marconi

    Come si esce dal comune di Livorno si entra in un altro mondo….vedi Collesalvetti…Rosignano…Cecina…ecc.
    Ma da cosa dipende dai livornesi o da tutte le amministrazioni che abbiamo avuto????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive