Cerca nel quotidiano:


Commedia di Dario Fo: “Coppia aperta… quasi spalancata”

Giovedì 23 Marzo 2017 — 10:43

Mediagallery

Una delle più brillanti e divertenti commedie di Dario Fo e Franca Rame andrà in scena questo fine settimana a Vertigo di via del pallone. Sabato alle 21,30 e domenica alle 17,30, Vertigo festeggia quello che sarebbe stato il compleanno di Dario Fo, nato appunto il 24 marzo 1926.  Con la regia di Alessio Pianigiani e con  Manola Bichisecchi e lo stesso Pianigiani (due attori diplomati proprio a Vertigo) ,  la Compagnia “l’altra metà della mela”  si esibirà in “Coppia aperta…quasi spalancata”. Paradossale ma vero, ironico e amaro, il copione del premio nobel racconta la vita di coppia spinta agli estremi, dove i ruoli si invertono e le differenze di genere tra l’universo femminile e quello maschile mettono in scena dinamiche delle relazioni sentimentali grottesche ma mai inverosimili.

L’incipit dello spettacolo è decisamente promettente: “Prima regola perché la coppia aperta funzioni, deve essere aperta da una parte sola: quella del maschio! Perchèése la coppia è “aperta” da tutte e due le parti…ci sono le correnti d’aria!”. Un dipinto sempre attuale di incomunicabilità nel quale rancori e rivincite mettono in moto un carosello di eventi dai quali né uomo né donna usciranno a testa alta, ma vittime dei loro stessi desideri.

Antonia, casalinga, moglie e madre, è ormai all’ennesimo tentativo di suicidio a causa dell’infedeltà del marito. Lui, affascinante intellettuale di sinistra, libertino e abile retorico, propone alla moglie la coppia aperta come soluzione ai problemi coniugali. Dopo un iniziale rifiuto Antonia si convince a tentare. Ma cosa succede quando una donna che si stava ormai dando per vinta, finisce di fare la moglie e si riscopre femmina? Cosa succede insomma quando la coppia diventa “aperta”… da entrambe le parti?”Coppia Aperta, Quasi Spalancata” è la più rappresentata fra le opere di Dario Fo e Franca Rame, un atto unico dalla forte comicità e ironia che mette a nudo le dinamiche delle relazioni sentimentali in un contesto grottesco ma mai inverosimile.

Per info e prenotazioni 0586.210120

Riproduzione riservata ©