Cerca nel quotidiano:


Coppa Cobram: Labronica under 14 è seconda

Giovedì 20 Ottobre 2016 — 17:43

Mediagallery

La Gsa Service Labronica Basket (Under 15 Eccellenza) non riesce a sfatare il tabù via Pera, spianando la strada del successo al Valdicornia Basket del coach livornese Marco Del Re (squalificato, come del resto Carlo Bellavista).
Per 30 minuti la gara scorre via in sostanziale equilibrio, Labronica difende bene ma le insufficienti percentuali offensive agevolano il compito di Valdicornia che, nel quarto periodo, scava un solco incolmabile. Pesante, in casa giallonera, l’assenza di Marco Menconi (febbre). Gsa Service Labronica Basket 46
Valdicornia Basket 59
GSA SERVICE:
Pirone 4, Iacoponi 6, Vespasiani,  Voliani 8, Flurio 13, Fiocchi 6, Tempestini 9, Martelli, Di Paola, Regoli. All. Baccetti.
Parziali: 11-10, 24-24, 34-39, 46-59

Miglio esordio, Alessandro Fantozzi, non avrebbe potuto immaginare: l’ex bandiera della Libertas Livorno, oggi coach dell’Under 14 Elite della Labronica, ha letteralmente travolto a domicilio il Prato Basket Giovane sfruttando la prova corale di un gruppo in costante crescita. In doppia cifra Pirone, Geromin, Fiocchi (19, 10 rimbalzi e 6 falli subiti) e Pistolesi, bene anche Ignarra (7 + 7 rimbalzi).
Prato Basket Giovane 57
Gsa Service Labronica Basket 92
GSA SERVICE:
Geromin 10, Giachetti 3, Pirone 13, Ignarra 7, Manfredini, Fiocchi 19, Martelli 9, Di Zillo 4, Sorrentino 5, Baccelli 8, Pistolesi 11. All. Fantozzi.
Parziali: 14-19, 23-48, 39-67, 57-92

La settimana a tinte giallo nere va in archivio con il secondo posto della formazione Under 14 al trofeo di casa, la terza edizione della “1° Coppa Cobram”: semifinale in scioltezza per la truppa di Antonini-Tosi (75-39 al Valdicornia Basket) e finalissima vietata ai deboli di cuore, ma vinta dalla Laurenziana Basket per 49-45. Per la Gsa Service, comunque, un notevole passo avanti visto che la stessa partita, 5 mesi fa, finì di 25 lunghezze in favore dei gigliati.
Gsa Service Labronica Basket 75
Valdicornia Basket 39
(semifinale)
GSA SERVICE: Radaelli 9, Vicenzini 10, Bernardo 4, Nannicini 4, Pappalardo 2, Perasso 6, Stagi 12, Ciotti 6, Balestri 8, Casalati 2, Borri 8, D’Attilio 4. All. Antonini, Tosi.
Laurenziana Basket 49
Gsa Service Labronica Basket 45
(finale 1° posto)
GSA SERVICE: Radaelli 6, Vicenzini 2, Bernardo 4, Nannicini, Odagwe 1, Pappalardo 7, Perasso 10, Stagi 7, Ciotti 4, Balestri 2, Borri, Mannucci. All. Antonini, Tosi.

Riproduzione riservata ©