Cerca nel quotidiano:


A casa “tesoro” di oggetti rubati: è il tuo? Chiama

Alcuni oggetti (quelli fotografati nelle foto in pagina) sono ancora senza proprietari e, pertanto, chi li riconoscesse può contattare la Questura di Livorno - Squadra Mobile allo 0586-23.55.35 per la restituzione

Venerdì 14 Ottobre 2016 — 01:03

Mediagallery

Il suo lavoro era ricettare refurtiva di ogni tipo, di ogni valore e in ogni quantità. Ma la sua attività non è sfuggita ai “Falchi” della Squadra Mobile della Polizia di Stato che hanno fermato tre uomini in via delle Colline, tutti di nazionalità tunisina. Uno dei tre, M. W. le sue iniziali di 39 anni, clandestino, è stato trovato in possesso di uno zaino trolley di colore azzurro. All’interno gli uomini della polizia hanno trovato saponi per la persona e un tablet di marca Samsung con riferimenti alla catena di supermercati Conad.
Nell’abitazione, che l’uomo occupava in via di Salviano, appartamento intestato ad una donna di Livorno, è stato trovato un piccolo tesoro: telefoni cellulari, capi di abbigliamento con ancora affisso il dispositivo anti-taccheggio, capi di vestiario e accessori con etichetta, un pc portatile, un modem, un lettore multimediale ipod, una videocamera ed altre nuove confezioni di prodotti per la pulizia della persona.
La merce illegalmente detenuta ha un valore di mercato di alcune migliaia di euro. L’uomo veniva denunciato per ricettazione della roba rubata.
Le indagini hanno consentito di accertare che, parte della merce rinvenuta, era compendio di furto nei negozi Conad, H&M, OVS Store, Maury’s. Contattati i titolari, la merce riconosciuta è stata restituita.
Tuttavia, alcuni oggetti (quelli fotografati nelle foto che seguono) sono ancora senza proprietari e pertanto chi li riconoscesse può contattare la Questura di Livorno – Squadra Mobile allo 0586-23.55.35 per la restituzione.

 

Riproduzione riservata ©

14 commenti

 
  1. # Ginogino

    Denunciato per ricettazione, ma ora dove è di nuovo in giro ?

  2. # Alla Frutta

    Ma oltre a loro, alla donna livornese che era intestataria della casa a Salviano (sicuramente popolare) e che ci teneva dei ricettatori, niente? A mio avviso le deve essere tolta la casa al volo e darla ai veri bisognosi oltre a condanna penale.

  3. # Carlo

    denunciato per ricettazione…ma poi rimarrà sul territorio nazionale. Questo andrebbe giudicato e poi, se colpevole, condannato ed espulso. Ma vedere che ai clandestini delinquenti verrà permesso di rimanere in Italia, fa aumentare il razzismo. Come si fa a non capire questo?

    1. # Armando

      Può darsi che il proposito sia proprio quello, ti è mai venuto in mente?

  4. # bollicine

    caspita che colpo!!! In effetti dopo che mi hanno svaligiato l’appartamento rubando TUTTO per danni di migliaia di euro , pensavo che le forze dell’ordine da questo punto di vista latitassero! Ed invece ecco che finalmente riesco a trovare le saponette che mi erano state rubate! Non c’è che dire siete dei grandi!

  5. # peter

    Un paese civile li rispedisce al mittente.

  6. # Bruno De Martino

    DENUNCIARE NON VUOL DIRE ESSERE ARRESTATI, ABBIAMO ESEMPI LAMPANTI DI REATI BEN PIU’ GRAVI CHE HANNO VISTO DELINQUENTI INDAGATI AGLI ARRESTI DOMICILIARI, QUINDI IMMAGINIAMOCI UNA SEMPLICE DENUNCIA CHE EQUIVARREBBE AD UNA TIRATINA D’ORECCHI E AD UN “NON FARLO PIU’ EH?” E COME AL SOLITO CHI CI RIMETTE IN TUTTO QUESTO E’ LA POLIZIA CHE FATICA PER ACCIUFFARLI PER POI VEDERSELI SGUSCIARE SOTTO IL NASO GRAZIE ALLE LEGGI IN VIGORE CHE DEPENALIZZANO LA MAGGIOR PARTE DEI REATI ANCHE GRAVI, FIGURIAMOCI QUESTO!! PER QUESTA GENTE CHE ABITUALMENTE DELINQUONO PER MESTIER, E’ UNA VERA PACCHIA RIMANERE IN ITALIA.

    Bruno

  7. # MOno

    LE RISORSE…

  8. # emilio

    Ecco dov’era finito il mi bagnoschiuma e l’accappatoio !

  9. # Sonny

    colpa nostra …..non siamo riusciti a farli integrare , potrebbero essere delle risorse .

    1. # Fulmine

      Ovviamente la tua è una battuta ???? Stai parlando con tono ironico ???? Dimmi di si ti prego …

  10. # Carlo

    CAMBIAMO LE LEGGI … NON LA COSTITUZIONE !!!!

  11. # Peterpan

    Forse non avete capito! La sinistra vuole i loro voti…

  12. # alberto quello vero

    Peterpan indovinato, ma non i loro voti, perché non possono, ma da quelli che risiedono da anni da noi e hanno diritto al voto certamente e tra questi i rom, ecc. ecc. son già qualche milione, ecco perché sarà un problema cominciando dal referendum.