Cerca nel quotidiano:


Anziana cade da 3 metri sugli scogli: paura sull’isola di Capraia

Sul posto si sono quindi portati i volontari della Svs, in stanza sull'isola per il periodo estivo, mentre da Livorno è stato fatto alzare in volo il Pegaso del 118 per un eventuale ricovero in ospedale sulla terra ferma

Martedì 28 Luglio 2020 — 16:56

Mediagallery

Via mare è intervenuta una motovedetta della capitaneria di porto che ha trasportato la ferita fino al porto dove, con l'ambulanza, è stata caricata ed accompagnata all'interno dell'ambulatorio

Un’anziana di 76 anni è caduta da un’altezza di circa tre metri sulla scogliera di Cala San Francesco sull’isola di Capraia mentre stava tentando di raggiungere una comitiva di amici che l’avevano preceduta. Immediatamente è partita la macchina dei soccorsi costretta a spingersi in un punto dell’isola a dir poco scomodo e scosceso per riuscire agilmente a raggiungere la ferita che inizialmente riportava dolori alla spalla e al dorso, un forte trauma alla mano e diverse escoriazioni. Sul posto si sono quindi portati i volontari della Svs, in stanza sull’isola per il periodo estivo, mentre da Livorno è stato fatto alzare in volo il Pegaso del 118 per un eventuale ricovero in ospedale sulla terra ferma. Gli operatori sanitari sono riusciti ad arrivare sul punto ed hanno prestato i primi soccorsi sul posto alla donna. Nel frattempo via mare è intervenuta una motovedetta della capitaneria di porto che ha trasportato la ferita fino al porto dove, con l’ambulanza, è stata caricata ed accompagnata all’interno dell’ambulatorio. Qui è stata presa in carico dalla dottoressa arrivata con il Pegaso che ha ritenuto di poter gestire la situazione clinica sul posto senza dover trasportare la paziente in ospedale.

Riproduzione riservata ©