Cerca nel quotidiano:


Arrestato 52enne. Per la polizia “tra i più attivi spacciatori della zona Garibaldi”

Secondo quanto specifica la questura in un comunicato inviato alle redazioni dei media locali, lo straniero, era tra i più attivi spacciatori della zona Garabaldi. L'operazione fa seguito ad altri tre arresti effettuati dalle volanti

Sabato 16 Aprile 2022 — 17:09

Mediagallery

E’ stato messo in manette un tunisino di 52 anni con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Secondo quanto specifica la questura in un comunicato inviato alle redazioni dei media locali, lo straniero, era tra i più attivi spacciatori della zona Garabaldi. L’operazione fa seguito ad altri tre arresti effettuati dalle volanti, dirette dal vice questore Francesco Falciola, sempre nello stesso quartiere. In manette sono finiti altri due tunisini e una ragazza italiana, tutti e tre poco più che ventenni. “Questi interventi – specifica la nota stampa della questura – sono il risultato di una costante attività di controllo e contrasto che tutte le forze dell’ordine attuano da tempo nella zona nella quale peraltro si registra una significativa diminuzione dei reati. È inoltre costante l’interlocuzione quotidiana con i cittadini – si legge – che sono stati anche parte attiva delle operazioni sopracitate con segnalazione al personale operante oppure tramite l’App Youpol. I servizi continueranno anche per il futuro in un’area in cui si è stratificata da tempo una socialità problematica nell’ottica di individuare le azioni correttive necessarie in stretta sinergia con le altre forze di polizia, la prefettura e le autorità comunali”.

Riproduzione riservata ©