Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Arresto cardiaco sul campo di calcio a 5: muore in ospedale

Mercoledì 25 Maggio 2022 — 21:15

Momenti drammatici sui rettangoli verdi sintetici di calcio a 5 di Banditella quando, intorno alle 20,30, un uomo di 51 anni si è sentito male improvvisamente mentre giocava a pallone e si è accasciato al suolo

Momenti drammatici sui rettangoli verdi sintetici di calcio a 5 di Banditella quando, intorno alle 20,30, un uomo di 51 anni, Giuseppe Capozza (nome aggiunto dalla redazione alle 12,31 di giovedì 26 maggio), si è sentito male improvvisamente mentre giocava a pallone e si è accasciato al suolo. Immediata la richiesta di soccorso da parte di chi era con lui e dei responsabili dell’impianto. Sul posto si sono precipitate due ambulanze rispettivamente della Misericordia di via Verdi con medico a bordo e una dalla vicina sede della Misericordia di Antignano. I sanitari hanno soccorso il giocatore per un arresto cardiaco. L’uomo è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso in codice rosso dove è arrivato in condizioni disperate. Purtroppo l’uomo è deceduto nella notte in ospedale dove lo staff medico sanitario di turno ha tentato il tutto per tutto per salvarlo. Sfortunatamente non c’è  stato niente da fare. Il paziente non ha mai mostrato segnali di ripresa a causa del malore subito durante la partita.

Condividi:

Riproduzione riservata ©