Cerca nel quotidiano:


Autocisterna di Gpl finisce fuori strada

Non sono state registrate perdite di gas. L'incidente è avvenuto intorno alle 21,30 di lunedì 11 novembre. Al lavoro vigili del fuoco, municipale e protezione civile

Martedì 12 Novembre 2019 — 10:32

Mediagallery

Una squadra dei vigili del fuoco del comando di Livorno è intervenuta nella serata di lunedì 11 novembre, intorno alle 21,30, in via Pian di Rota, in corrispondenza del raccordo di immissione nella variante Aurelia, per un’autocisterna carica di Gpl uscita di strada.
Per fortuna non sono state segnalate perdite di gas. La squadra dei pompieri di via Campania ha provveduto alla messa in sicurezza della zona in attesa dell’arrivo del Nucleo Speciale Travasi Gpl dal comando dei vigili del fuoco di Milano. Le operazioni potrebbero protrarsi per tutto il pomeriggio di martedì 12 novembre.
Il recupero potrà essere effettuato solo a bonifica avvenuta dei vapori di Gpl (la cisterna infatti non contiene prodotto allo stato liquefatto).
I vigili del fuoco, la polizia municipale e i tecnici della protezione civile del Comune di Livorno sono quindi all’opera per mettere in sicurezza l’autocisterna rimasta incastrata sul ponte.

Per assicurare le massime condizioni di sicurezza è stato interdetto l’accesso e lo stazionamento in un raggio di 100 metri dal punto in cui si trova il mezzo.
E per questo motivo è stato chiuso, in entrambi i sensi di marcia, il tratto di via Pian di Rota che va dal cavalcavia fino al Cisternino di Pian di Rota.
Dalla rotatoria sull’Aurelia si può entrare in via Pian di Rota fino all’ingresso della Variante in direzione sud, ma non si può proseguire per il Cisternino. Dalla Variante nord l’uscita verso la zona artigianale è chiusa.
Il tratto Cisternino-Pian di Rota è chiuso ad eccezione dell’accesso a via dell’Ecologia (Vallin Buio). I mezzi dei residenti e delle ditte transitano in sicurezza dal cancello posto al Cisternino. Sin dalla sera di lunedì 11 novembre la polizia municipale sta presidiando i varchi e i tratti stradali interdetti alla circolazione.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.