Cerca nel quotidiano:


Borseggia un turista e fugge: preso dopo l’inseguimento

In manette un senegalese che aveva scippato un anziano in viale Ippolito Nievo

martedì 16 Luglio 2019 10:24

Mediagallery

Continua l’azione di vigilanza e controllo del territorio operata dai carabinieri con appositi servizi per il contrasto ai furti e alle rapine. Una serie di interventi e misure adottate dai militari hanno portato alla diminuzione del numero di furti commessi nell’ultimo periodo, con un’azione mirata contro ladri e borseggiatori.
E’ quello che è accaduto anche sabato pomeriggio, quando i carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Livorno, hanno arrestato un senegalese con regolare permesso di soggiorno ospite di un centro di accoglienza. Lo straniero, pochi minuti prima, aveva scippato un anziano turista portandogli via il borsello al cui interno conteneva gli effetti personali e i soldi per la vacanza.
Il malvivente ha iniziato una lunga fuga dalla via Ippolito Nievo per le vie limitrofe, inseguito dalla vittima e dai figli della stessa che non sono però riusciti a fermarlo. Durante la corsa il borseggiatore ha perso il portafoglio appena rubato. Grazie all’intervento immediato di una pattuglia dei carabinieri arrivata sul posto in pochi istanti, l’uomo è finito in manette, è stato sottoposto agli accertamenti di rito e trasferito in carcere a Livorno in attesa dell’udienza di convalida.

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # freefree

    Bisogna assumere agenti della polizia che dei veri atleti della corsa , per acciuffare meglio questi malviventi borseggiatori

    1. # Alessandro Manzoni

      Ahi la lingua italiana, questa sconosciuta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.