Cerca nel quotidiano:


Botti proibiti, imprenditore finisce nei guai

Venerdì 30 Dicembre 2016 — 10:05

Mediagallery

Nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto della detenzione e vendita illegale di artifici pirotecnici in occasione delle festività di fine anno, i carabinieri di Livorno nella serata del 28 dicembre  hanno sottoposto a controllo un’auto, condotta da un trentunenne originario di Firenze. A bordo sono stati rinvenuti fuochi d’artificio di elevata potenza, catalogati nella categoria 4, per la quale la legge prevede la necessaria licenza prefettizia, titolo che l’uomo non possedeva.  Il materiale illegalmente detenuto, trasportato con le cautele del caso negli uffici di viale Fabbricotti, è stato sequestrato mentre il fiorentino è stato denunciato per detenzione illegale di materiale esplodente.

 

Riproduzione riservata ©

14 commenti

 
  1. # piratatirreno

    Scusate ma la foto è di archivio???
    Perchè io queste….bombe….nella foto non le vedo.
    Le vere bombe se le fanno artigianalmente!!!

  2. # Efisio

    Bene de! Se li vendevi sei un disonesto, se li hai comprati sei proprio un redìolo

  3. # FRANCO

    OTTIMO LAVORO DI PREVENZIONE VENDITA BOTTI ILLEGALI, SALVAGUARDIAMO I NOSTRI ANIMALI E NON VENITE FUORI CON I SOLITI COMMENTI INSULSI ANTIANIMALISTI CHE ODIANO I CANI!

    1. # fate ride

      Sono d’accordo!

      Io ho una colonia di Pediculosis Pubis che si spaventano molto quando sentono i botti.
      Sono differenti dai cani oppure vanno anche loro rispettati?

    2. # piratatirreno

      A me sembra che l’unico commento insulso ed ANTIUMANO sia il tuo.
      Ok per la prevenzione e vendita di botti illegali, la differenza che c’è (a mio parere) tra una persona normale ed una persona come te, è che la persona normale sarebbe felice di questo ottimo lavoro di prevenzione pensando alle mani e/o dita dei ragazzini salvate e poi anche alla salvaguardia degli animali e NON IL CONTRARIO!!
      Per me la priorità ce l’ha sempre l’uomo (senza niente togliere alle simpatiche e tenere bestiole).
      Chi ragiona al contrario dovrebbe andare dal “meccanico” a farsi dare una bella revisionata alla “centralina”….a buon intenditore, poche parole.

      1. # FRANCO

        E’ scontato che soprattutto l’incolumita’ delle persone in primis deve essere salvaguardato, ci mancherebbe altro e dovrei essere contestato solo per non averlo specificato?? riguardo le bestiole, speravo di leggere e riscontrare un po’ piu’ di sensibilita’ in merito a quello che provano i cani con le detonazioni che avvengono ogni capodanno, ma come vedo chi se ne frega degli animali che vivono in casa con noi ne siete tanti, compreso il commento idiota di “fate ride” che dovrebbe andare da un dermatologo per sconfiggere il suo problema. Ricordo che in molte regionie citta’ italiane i botti sono stati proibiti proprio per questo motivo ma…uh gia’….siamo a Livorno la citta’ rossa, che va controsenso, la citta’ del faccio come mi pare e contestatrice!!

        1. # piratatirreno

          Questa sua risposta, devo esser sincero, mi rincuora. Ho letto mooolti commenti ad articoli che parlavano di animali. Commenti che ponevano come problema primario quello animale anzichè quello umano…..addirittura commenti dove veniva asserito che son meglio gli animali dei bambini!!!
          Le ripeto….questa sua precisazione mi rincuora….ma non dia così per scontato che prima viene l’uomo e poi l’animale….purtroppo non tutti la pensano così!!!

    3. # zubizzarreta

      ganzo de, tanta cura e a tanto amore per i cani poi magari mangi 3 kg di cinghiale in umido, 4 piccioni in salmì e fotografi tutto alla faccia dei bambini di aleppo.
      ipocrisia allo stato puro.
      w i botti

      1. # ILIENDORF

        infatti ci sono i cinghiali antidroga,i piccioni che guidano i ciechi,i terremotati ritrovati dai piccioni,e cinghiali da Guardia.Inoltre ci sono piccioni e cinghiali da compagnia,ecc.. ecc.. ABBASSO I BOTTI E TUTTI QUELLI CHE LI ADORANO!!!

  4. # Quercio

    I pericolosissimi MINI CICCIOLI! Hahahahahahahaha

    1. # Nikke

      I mini ciccioli magari no, ma gli Zeus in primo piano non sono propriamente innocui…

  5. # Antianimalisti???????

    Cosa c’entrano scusi i cani in merito all’articolo? Proprio a volerli infilare per forza ovunque….mah

    1. # Angelo

      Se tu seguissi questo quotidiano online troveresti l’articolo dove si spiega che il Comune ha proibito l’uso dei botti!…

  6. # karl

    Vergogna…a Shangai non hanno vaini per pagare affitti e utenze però per i botti sembra di essere a Fuorigrotta a Napoli ..se non ci credete andate a vedere..anzi a sentire…altro che Aleppo..