Cerca nel quotidiano:


Cade nei fossi e muore

Giovedì 14 Settembre 2017 — 18:39

Mediagallery

La sala operativa del 118 è stata allertata alle 18.04 del 14 settembre per un uomo di mezza età caduto nei fossi davanti alla Fortezza Nuova, sugli Scali del Teatro. Sul posto è stata inviata immediatamente un’ambulanza della Svs da via San Giovanni con medico a bordo. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, alcuni giovani di età compresa tra i 14 e i 16 anni, che stavano passando di lì per caso, si sono subito prodigati a tirare fuori dall’acqua il malcapitato lanciandogli una corda trovata nelle immediate vicinanze. Con l’aiuto di alcuni adulti intervenuti, sentendo le grida, dal vicino circolo di pesca l’uomo è stato issato sul pontile. Lì sono iniziate le primissime manovre rianimatorie visto che la persona è risultata subito in gravi condizioni e priva di coscienza. Purtroppo però non c’è stato niente da fare. A niente sono serviti i tempestivi soccorsi e l’ausilio, subito dopo, dei professionisti del 118.
Il decesso è stato registrato pochi minuti dopo proprio su quel pontile sopra il quale i soccorritori avevano provato in tutti i modi a salvargli la vita. Sul luogo della tragedia sono intervenuti anche i carabinieri e gli agenti della polizia per gli accertamenti del caso. L’uomo di circa 50 anni non aveva documenti addosso ed è stato, al momento, impossibile l’identificazione del cadavere.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Riposa in pace

    L’eterno riposo dona a lui Signore splenda ad esso la Luce Perpetua. Riposi in pace. Amen