Cerca nel quotidiano:


Centauro 24enne contro auto in retromarcia: è grave

Alla guida della moto un giovane di 24 anni. Per lui numerosi traumi diffusi in tutto il corpo e una frattura esposta

Sabato 2 Luglio 2016 — 14:57

Mediagallery

Grave incidente quello che si è verificato intorno alle 13,45 in via Garibaldi all’altezza del numero civico 93. Una donna alla guida della sua auto, una Mercedes grigia, stava uscendo a retromarcia dal parcheggio a lisca di pesce quando stava sopraggiungendo un giovane di 24 anni alla guida della sua moto. Lo schianto è stato violento tanto da far saltare in aria tutti i vetri del lunotto posteriore della macchina. Il motociclista è stato sbalzato dalla sua sella ed è terminato riverso sul marciapiede. L’enorme boato ha fatto accorrere numerosi residenti della zona i quali hanno fatto 20160702_135931partire la macchina dei soccorsi.
Sul posto è intervenuta un’ambulanza della Misericordia di Livorno con medico a bordo. I sanitari si sono presi cura del centauro trasportandolo d’urgenza al pronto soccorso di Livorno dove è stata allestita la shock room. Gravi le condizioni del motociclista. Per lui si parla di diversi traumi diffusi in tutto il corpo dalla clavicola al torace con una frattura esposta alla gamba.
Traffico paralizzato per oltre mezz’ora, il tempo necessario per le operazioni di soccorso. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della municipale incaricati dei rilievi del sinistro.

Riproduzione riservata ©

14 commenti

 
  1. # Revenge

    Veramente tanti incoscenti alla guida. A me è successo giorni fa in bicicletta, lo stolto a retromarcia in auto e si è lamentato perchè per allertarlo che c’ero io dietro mi ha urlato “e mi picchi sulla macchinaaaaa” e a seguire parolacce. Ma le ha detto al mio c..o perchè io spaventata sono andata via.

  2. # Malizioso Troll

    Quando si esce dal parcheggio bisogna sempre sincerarsi che non stia sopraggiungendo nessuno (oltretutto la Classe A ha una visibilità posteriore pessima), mettere la freccia a destra per essere ancora più visibili e uscire piano piano. Invece sembra che tutti abbiano fretta: l’altro giorno sul viale Italia, oggi qua.

    1. # Ciuco74

      Chi l’ha detto che non è uscito/a piano? Anche se ha pienamente ragione il motociclista io quando passo accanto ai parcheggi a lisca di pesce stó sempre tutto a destra perchè non sai mai se qualcuno esce…purtroppo è un tipo di parcheggio infelice per il ritorno in strada bisogna che anche i motociclisti facciano maggiore attenzione…..gli auguro una prontissima guarigione.

  3. # Marco

    Possibile che non sia riuscito a frenare in tempo ?

    …..

    1. # Lukas

      Se viaggi a 50 all’ora e un’auto esce a retromarcia dal parcheggio a lisca all’improvviso, spiegami te come fai a fermarti.

      1. # franco

        che domande!!!
        speriamo si riprenda presto il motociclista

  4. # freefreee

    le donne alla guida sono negate , sin dal momento che entra nella sua auto alla guida , fa un cambiamento che non la si riconosce più , cosa gli succede da quel momento in poi , rimarrà un mistero irrisolvibile . Sono cinquant’anni che guido auto e altri mezzi , ed un po’ d’esperienza c’e’ l’ho

  5. # teseo

    Non so se vedete a quale velocità viaggiano i centauri… su gli 80 in pieno centro, Pericolosi per sé e per gli altri.

    1. # Lukas

      Lei gira con l’autovelox tascabile? Lo sa che le multe per eccesso di velocità in città prese dai centauri sono meno si un sesto di quelle prese dalle auto?

  6. # Ettore

    Livorno ha una media di 2, 3 incidenti gravi al giorno. E’ chiaro che c’è un problema nel livornese… nel cervello del livornese.

  7. # terranovas

    Boia…
    la sig.ra in retromarcia ha invaso tutta la carreggiata !
    O quanto spazio gli ci vuole per uscire da un parcheggio ?
    Pensa se c’aveva una station vagon !?!?!

    Tanti auguri di guarigione al ragazzo e la speranza che il brutto incidente sia presto superatao.

  8. # insomma

    C’è anche tanta gente che nonostante veda benissimo la macchina che esce di parcheggio e che magari è pure lontana sfreccia a duemila senza frenare pensando di dover per forza passare prima. Come quelli che mentre fai manovra di parcheggio ti passano davanti o peggio dietro a piedi nonostante una sacco di altro posto dove poterlo fare…… poi ti infamano pure se rischi di troncargli le gambe contro le altre macchine parcheggiate. Siate onesti che non è sempre sempre colpa di chi investe…….

    1. # Lukas

      Se esci a retromarcia da un parcheggio hai sempre torto.

  9. # @dlblsn

    parcheggiato a lisca di pesce. ma il cartello c’è? o ci sono solo le strisce in terra?
    se il cartello che indica il parcheggio a lisca di pesce non c’è nonstante le strisce in terra io non ci parcheggio mai.