Cerca nel quotidiano:


Colpisce con l’ombrello il vigilante e cerca di scappare con la refurtiva: arrestato

L'uomo, fermato con prodotti per l'igiene e una scatola di cioccolatini, ha colpito con un ombrello l'addetto alla vigilanza del supermercato: arrestato dai carabinieri

Lunedì 7 Dicembre 2020 — 15:34

Mediagallery

I carabinieri del Norm della Compagnia di Livorno, con la collaborazione della Stazione Livorno Porto, nel pomeriggio del 6 dicembre hanno tratto in arresto un 50enne di origine nordafricana. Come si legge nel comunicato dell’Arma inviato il 7 dicembre, l’uomo dopo aver sottratto dagli scaffali del Pam di piazza Saragat alcuni prodotti per l’igiene personale e una scatola di cioccolatini, occultandoli nelle tasche del giubbotto, ha superato le casse senza pagare la merce. Fermato da un addetto alla sicurezza, il 50enne ha ingaggiato una colluttazione nel corso della quale, con un ombrello, ha colpito ripetutamente il vigilante. Immediato l’intervento di una pattuglia della Sezione Radiomobile che ha immobilizzato lo straniero arrestandolo in flagranza per rapina impropria.

Riproduzione riservata ©