Cerca nel quotidiano:


Con il passamontagna sulla barca: ladro messo in fuga

Il malvivente è stato colto in flagranza dalla guardia giurata della Vesuvio 2, poi l'inseguimento a piedi. Sul caso indaga la polizia

Mercoledì 6 Novembre 2019 — 20:31

Mediagallery

Alle  23,45 di martedì 5 novembre, durante un normale pattugliamento della zona nord di Livorno, il capo-zona della Vesuvio 2 si è imbattuto in un individuo con passamontagna che era intento a rubare su di un’imbarcazione all’interno di un rimessaggio della zona. Dopo un breve inseguimento a piedi, il malvivente è riuscito a far perdere le sue tracce. Nella fuga però gli è caduto un borsello con all’interno gli arnesi da scasso. La guardia giurata è riuscita a vedere in viso il ladro, perché durante l’inseguimento si era tolto il passamontagna.
Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia di Stato e il titolare della ditta. Grazie al pronto intervento del vigilante, per fortuna, niente è stato rubato. Le immagini riprese dalle telecamere di sicurezza della ditta sono adesso al vaglio della polizia che indaga sul caso.

Riproduzione riservata ©