Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Con un tombino sfonda la vetrata del pub

Giovedì 7 Luglio 2022 — 12:32

Nelle foto la vetrata del locale infranta e il tombino utilizzato per infrangerla trovato dalla titolare all'interno del locale

La titolare del Ribello Gallo, Veronica Freschi: "Nella sfortuna sono stata fortunata, i vicini hanno urlato mettendolo in fuga. Stanotte dopo aver lavorato ho chiuso il locale e sono rimasta fuori in macchina fino a notte inoltrata, ho fatto dei giri fino a che non sono andata a casa". Sul posto i carabinieri

Prima ha forzato la saracinesca; poi con un tombino ha sfondato una delle vetrate; infine, disturbato dalle urla di alcuni vicini che si erano affacciati alla finestra per via del trambusto, è scappato. Tentato furto al pub birreria Ribello Gallo  in via dell’Angiolo, zona Avvalorati. “Non so come abbia fatto a forzarla – spiega amareggiata la titolare Veronica Freschi che ha fatto la scoperta il 6 luglio alle 13 quando è andata a portare il pane in vista della apertura serale – la saracinesca è motorizzata. Quando ho visto la vetrata rotta sono entrata e ho visto  tutto spaccato e all’interno un tombino che tra l’atro sembra abbia preso dove ci sono delle telecamere. I miei clienti sono perbene ma in giro in questo quartiere ci sono tante persone. Nella sfortuna sono stata fortunata, i vicini hanno urlato mettendo in fuga un uomo a torso nudo. Stanotte dopo aver lavorato ho chiuso il locale e sono rimasta fuori in macchina fino a notte inoltrata, ho fatto dei giri fino a che non sono andata a casa. Ora dovrò spendere soldi per riparare i danni. Spero possano sistemarmi la vetrata il prima possibile, così non mi sento sicura”.

Condividi:

Riproduzione riservata ©