Cerca nel quotidiano:


Con una accetta sfonda il parabrezza dell’auto durante la lite

L'uomo è stato denunciato dalla polizia per danneggiamento, minacce aggravate e detenzione di porto di armi atti ad offendere

Mercoledì 30 Marzo 2022 — 20:09

Mediagallery

Intervento della polizia, mercoledì 30 marzo, in una ditta della zona nord della città per una lite, secondo quanto ricostruito dalla volante intervenuta sul posto, fra genero e suocero, quest’ultimo titolare dell’attività. Secondo quanto ricostruito dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della questura di Livorno diretto dal vice questore dottor Francesco Falciola, per motivi ancora da accertare, nel corso della lite il dipendente è intervenuto in difesa del titolare e con una accetta (nella foto, l’accetta è stata sequestrata dalla polizia) ha colpito l’auto del genero sfondando il parabrezza della vettura (nella foto).
L’uomo è stato denunciato per danneggiamento, minacce aggravate e detenzione di porto di armi atti ad offendere. Sul posto a supporto è intervenuto il personale del 118. Non ci sono stati, per fortuna, feriti.

Riproduzione riservata ©