Cerca nel quotidiano:


Assiste alla scena e urla. Scatta l’inseguimento

Una donna affacciata alla finestra vede la scena e urla: "Attenti, vi sta rubando la borsa". Poi l'inseguimento ma il ladro riesce a fuggire. Sul posto la polizia

Martedì 5 Luglio 2016 — 11:43

Mediagallery

Con la scusa di farsi aiutare a sostituire la gomma forata è riuscito a rubare la borsa ad una coppia. E’ accaduto alle ore 13,30 del 4 luglio in via Toscana nei pressi della coop. Il marito 67enne ha chiamato la polizia spiegando che con la moglie stava uscendo dal supermercato quando è stato chiamato dall’uomo che voleva assistenza per il posteriore sinistro a terra. Seppur a malincuore, la vittima si è attivata per la riparazione quando ad un certo punto ha udito una voce di una donna proveniente da un palazzo di fronte: “Attenti, vi sta rubando la borsa“. Così, scoperto che quell’uomo così gentile era un ladro che aveva escogitato il modo di distrarli per impossessarsi della borsa della moglie appoggiata sul sedile lato passeggero, il 67enne si è messo al suo inseguimento. Il malvivente, però, poco dopo si è catapultato all’interno di un’auto di media cilindrata, guidata da un complice, fuggendo a forte velocità in direzione via Campania. La coppia ha descritto il bandito sui quarant’anni, alto circa 1,80. Nella borsa erano contenuti effetti personali e circa 70 euro in banconote.

Riproduzione riservata ©

15 commenti

 
  1. # Indignato

    O fateli venire qua in Italia…

    1. # Ale

      Lavoro in un supermercato, ho visto più livornesi rubare (e pretendere di avere ragione tra l’altro) di quanto tu possa immaginare .. Pensa prima di parlare, nessuno in questo articolo ha parlato di persone extracomunitarie, Massa di imbeccilli!

    2. # Giuly

      Il solito che da subito un volto al ladro e un colore alla sua pelle!O bravo!

      1. # Indignato

        Ho per caso dato un colore alla pelle? Con “Fateli entrare in Italia” io intendo qualsiasi non-italiano, come possono essere gli svizzeri, i francesi…

    3. # PITTARO

      Oltre che indignato sei anche sensitivo ? Mia per altro, non c’è scritta la sua cittadinanza.. a meno che chi è alto 1.80 non sia sicuramente straniero…( ma allora potrebbe essere uno del nord… )

    4. # Chiara

      Scusa dove sta scritto che era straniero ?!

  2. # Morchia

    Livorno è diventato il Far West

  3. # Kristy

    Non bisogna fidarsi mai di nessuno anche a costo di passare per menefreghisti.

  4. # Liburnico

    …cosa aspetta a quei poveri anziani ora? … solo la rassegnazione e la tristezza di quello che e’ accaduto! … tanto anche se li prendono…

  5. # trincia

    Ne inventano di tutte per delinquere, spesso nel mirino ci sono persone anziane. Anche livorno sta diventando una città sempre più insicura.

  6. # ema

    È proprio vero,oggigiorno più sei buono&gentile,più vieni fregato

  7. # STUFO PD

    PER TUTTO QUESTO RINGRAZIAMO I LGOVERNO RENZI E LA BOLDRINI CON LE LEGGI SVUOTACARCERI E IL BUONISMO VERSO QUESTI SOGGETTI STRANIERI E NON.
    MI RACCOMANDO ORA A OTTOBRE VOTATE SI AL REFERENDUM….. COSI QUESTI DUE PERSONAGGI RIMANGONO ANCORA AL GOVERNO

  8. # mario

    e Nogarin pensa alle Terme. Ahò!

    1. # Guido

      ………..e ti pareva che non c’entrasse Nogarin…basta avete stufato!!

  9. # pietro.f

    rubano 2 volte. La seconda è la fiducia della gente che sempre di meno rischia di fermarsi ad aiutare chi sembra in difficoltà.