Cerca nel quotidiano:


Distraggono la titolare e rubano il borsellino dal retrobottega: via con 1200 euro

La donna della coppia veniva descritta agli operatori della questura come alta 1,75 circa, con addosso un impermeabile di colore beige e l'uomo probabilmente originario del Sudamerica, con capelli corti e con un addosso un cappotto grigio

Sabato 6 Novembre 2021 — 10:42

Mediagallery

E' stata la titolare a contattare il 112 in quanto vittima di una coppia che, fingendosi interessati all'acquisto di un articolo, hanno distratto la donna che serviva al bancone riuscendo ad introdursi nel camerino nel retrobottega e asportando il portafoglio

Le volanti della polizia sono intervenute in via delle Sorgenti in seguito ad una telefonata per un furto consumato all’interno di un negozio di articoli per elettronica. E’ stata la titolare a contattare il 112 in quanto vittima di una coppia che, fingendosi interessati all’acquisto di un articolo, hanno distratto la donna che serviva al bancone riuscendo ad introdursi nel camerino nel retrobottega e asportando il portafoglio con all’interno documenti e soldi per 1200 euro.
La donna della coppia veniva descritta agli operatori della questura come alta 1,75 circa, con addosso un impermeabile di colore beige e l’uomo probabilmente originario del Sudamerica, con capelli corti e con un addosso un cappotto grigio. All’interno del negozio non sono presenti, purtroppo, telecamere, e la titolare è stata invitata dagli agenti delle volanti per formalizzare la denuncia in questura.

Riproduzione riservata ©