Cerca nel quotidiano:


Distruggono la vetrata d’ingresso all’alba e fuggono con il fondo cassa

I malviventi hanno utilizzato la base in pietra di un ombrellone per farsi breccia all'interno del locale spaccando la vetrata d'ingresso che si affaccia su piazza del Luogo Pio. Il tutto è accaduto alle prime luci dell'alba di lunedì 14 marzo e per la precisione alle 6,16

Lunedì 14 Marzo 2022 — 14:03

di Giacomo Niccolini

Mediagallery

Ennesimo furto con spaccata registrato in città. Non si ferma la scia di delinquenza e microcriminalità che sta colpendo gli esercenti livornesi. Stavolta a farne le spese è il sushi-bar Bottini Fusion dell’imprenditore Simone Gonnelli. I malviventi hanno utilizzato la base in pietra di un ombrellone per farsi breccia all’interno del locale spaccando la vetrata d’ingresso che si affaccia su piazza del Luogo Pio. Il tutto è accaduto alle prime luci dell’alba e per la precisione alle 6,16.
A specificarlo a QuiLivorno.it è proprio il titolare, Gonnelli, che contattato telefonicamente spiega quanto accaduto. “L’allarme è suonato proprio al mattino presto. Erano le 6,16 di questo lunedì 14 marzo quando è scattata la sirena. I malviventi sono riusciti ad entrare facendo un buco nella parte bassa della vetrata d’ingresso. Dentro sono riusciti a prendere e a scappar via con i pochi euro del fondo cassa – conclude Gonnelli – quelli che lasciamo la sera e che sono utili pe ripartire al mattino per fare i primi resti di giornata. Il problema è che, ancora una volta, è molto più il danno di quanto rubato”.
Sul posto si sono portati i carabinieri che hanno effettuato il sopralluogo di furto e hanno invitato la proprietà a sporgere denuncia

Riproduzione riservata ©